1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Masly01

    Masly01 Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Salve,

    17 anni fa installammo nel portone una cisterna condominiale. Alcune famiglie decisero di non partecipare alle spese: avevamo due contatori distinti dell'acqua e non ritennero opportuna la nostra scelta. 5 anni fa il secondo contatore è stato eliminato: i condomini sono stati allacciati all'unico rimasto in servizio. Ora uno di loro vorrebbe connettersi alla cisterna. Da notare che il soggetto ha un arretrato di acqua non pagata per circa 400 euro.

    Ho due quesiti:
    - possiamo porre la condizione di saldare prima l'arretrato?
    - il preventivo per l'allaccio è di 300 euro. A questo è giusto sommare la quota parte per l'installazione. Le cifre sono quelle del 1999 (in lire!!), o possono essere attualizzate, vedendo quanto verrebbe a costare ora tale lavoro?

    Grazie in anticipo a chi vorrà rispondermi
     
  2. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Concedere allaccio ad un "moroso cronico" Vi espone a rischi.
    Pretendere il saldo di arretrati è il minimo sindacale.
    Spese allaccio a suo carico e per il costo originario in Lire semplice conversione (no attualizzazione) cui eventualmente aggiungere quota spese manutenzione sostenute negli anni.
     
    A Masly01 piace questo elemento.
  3. Masly01

    Masly01 Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Grazie mille!
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina