• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Massimiliano

Nuovo Iscritto
Buongiorno a tutti,

ieri, durante la mia prima assemblea condominiale nella nuova casa, abbiamo discusso, tra gli altri punti, delle spese che il condominio dovrebbe affrontare per l'allaccio dell'acqua potabile.
Attualmente l'impianto è collegato tramite un contatore dell'impresa costruttrice. L'Enia, società che si occupa della distribuzione, ha preventivato una spesa di 3000,00 euro per l'allaccio e la posa del nuovo contatore generale.
E' corretto che le spese vengano sostenute dal condominio, oppure dovrebbero essere a carico del costruttore?

ringrazio anticipatamente

Massimiliano
 

bolognaprogramme

Membro Assiduo
Professionista
Bisogna che leggiate nei compromessi se nel prezzo erano considerati anche gli allacciamenti... fermo restando che nella maggior parte dei casi, i costruttori li fanno loro, ma li ribaltano sugli acquirenti con una fattura separata...

Silvana
 

tonio170555

Membro Attivo
Gent.mo Massimiliano,
per prima cosa bisogna leggere l'atto di acquisto, se le spese di alllacciamento acqua nellle varie abitazioni sono a carico
del venditore oppure dell'acquirente (i condomini);
se nel caso condominiale, le spese verranno ripartite equamente!
Alla Salute!
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Ho comprato una casa e nel giardino si trova un palo del Enel "morto", nel senso che nessun cavo elettrico è attaccato e secondo me nessun cavo era mai stato attaccato, il precedente proprietario non lo dava fastidio, ed io vorrei togliero ,
vorrei un consiglio a chi devo contattare per rimuoverlo,
al comune o al enel
grazie
Salve ho in comproprietà una strada privata i miei dirimpettai hanno l'accesso pedonale di servizio possono entrarci anche in macchina tengo a precisare che hanno il passo carrabile è l'ingresso principale con numero civico su altra strada
Alto