• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Francescaceci

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
buongiorno. So che il mio quesito è già stato posto ma ho alcuni dubbi. Il 5 settembre 2017 ho fatto il rogito per una casa interamente a me intestata (non prima casa) con la possibilità per il vecchio proprietario di sgomberare l'immobile entro il 5 ottobre. Prima di quella data lui ha effettuato il trasloco e io ho fatto la voltura di 2 utenze (Luce a acqua) mentre ho chiuso il contratto del gas. Con scia del 16 ottobre ho iniziato la ristrutturazione. Pensavo di riuscire a detrarre le spese ma queste sono aumentate e non ho capienza IRPEF. Il mio convivente (conviviamo da 10 anni con due figli in un appartamento di sua proprietà)si accollerrebbe le altre spese pagando con bonifico a lui intestati. Appena terminati gli ultimi lavori trasferiamo lì tutti la residenza. Il problema è che il sindacato mi ha fatto notare che non si può considerare la casa a disposizione del nucleo familiare perché è intercorso poco tempo (qualche giorno) fra voltura della utenze e scia.Ma la casa è rimasta vuota una volta andato via il vecchio proprietario e lì ci trasferiremo a breve. È corretta l'interpretazione del sindacato?oppure il mio compagno può scaricare le detrazioni?grazie per l'attenzione.
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
Senza scendere nello specifico del tuo caso (di cui non ho documentazione alla mano) direi che Sindacati o qualsivoglia CAF assimilabile non è di certo garanzia di professionalità impeccabile.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

rpi
Buonasera, un fondo parte magazzino e parte garage è stato adibito ad abitazione, tramite CILA, avendo denunciato l'abuso al comune, questo ci ha dato ragione mantenendo le originarie categorie C/6 e C/2. Nonostante ciò il proprietario lo ha affittato ad una famiglia. A chi dobbiamo rivolgerci, Vigili urbani o denunciare il proprietario alla Magistratura?. Grazie, cordiali saluti.
buongiorno a tutti ho stipulato un contratto preliminare per l acquisto di un immobile definito chiavi in mano con scritto che sarebbe stato finito il giorno 31 maggio 2019 ovviamente d accordo con l imprenditore.Ad oggi 22 giugno 2019 la casa non e ancora finita ed ora l'imprenditore vuole una proroga del contratto a fine luglio 2019 qualcuno sa cosa mi comporta questa proroga?cioè dovrei firmarla?e perché la vuole?
Alto