1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. leobil

    leobil Membro Ordinario

    Buonasera,
    sono proprietaria di un appartamento locato da ormai 15 anni.
    Nel momento in cui il conduttore ha preso in affitto l'appartamento, ha potuto constatare che ogni vano, compreso il bagno, era in ottime condizioni.
    L'anno scorso ho dovuto eseguire dei lavori di riparazione in bagno e ahimè mi sono resa conto che lo ha ridotto in pessime condizioni...basti pensare che l'interno della vasca è diventata verde perchè ha avuto la brillante idea di pitturarla...il lavandino lo ha rivestito con carta plastificata.
    Pochi giorni fa il conduttore...con una bella faccia tosta, mi ha chiesto se potevo ristrutturargli il bagno...quindi nuovi sanitari e piastrelle, perchè, anche di fronte ai suoi ospiti, si sente in imbarazzo e poi...a detta sua...sono 15 anni che è in affitto; in alternativa lo fa ristrutturare lui ma scala l'importo della ristrutturazione dall'affitto, proprietà transitiva il lavoro dovrei pagarlo io.
    Non credo che in qst caso tocchino a me le spese dato che le pessime condizioni del bagno sono dovute alla sua incuria e pochissima pulizia.
    Se qualcuno mi potesse dare una mano a capire se dovrò o no sborsare io la somma, gliene sarei molto grado.
     
  2. cautandero

    cautandero Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Se vuoi non devi proprio ristrutturare niente. Se al monemto della stipula del contratto ha firmato che lo stato dei luoghi era in ottime condizioni non può pretendere che tu ristrutturi il locale, se lo stesso, allo stato attuale è regolarmente idoneo ai bisogni, cioè è pienamente funzionale.
    L'inquilino se vuole può apportare modiche modifiche,come quelle che già ha fatto pitturando la vasca e incartando il lavandino, ma alla fine della locazione deve restituirti l'appartamento nello stato di fatto che era al monemto della locazione, salvo la normale usura dovuta al tempo.
     
    A piace questo elemento.
  3. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Cautandero ha ragione ma secondo me non è facile stabilire cosa sia dovuto all'usura e cosa alla cattiva manutenzione.
     
  4. cautandero

    cautandero Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    In caso di controversia non conciliabile lo stabilirà il Giudice.
     
  5. Franca68

    Franca68 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    15 anni sono tanti e sicuramente prima dei sanitari ci sara' bisogno di cambiare le tubature se i tubi hanno problemi. dipende dallo stato e dal tipo di tubature esistenti, se sono di rame sei fortunata :)
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina