• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Gio48

Membro Junior
Proprietario Casa
Abbiamo acquistato 30 anni fa la nuda proprietà di un appartamento la cui usufruttuaria ha oggi 94 anni e gode ottima salute.

Il condominio è enorme e da molti anni ristruttura di tutto: fognature, strade interne, garage, scale, ascensori, facciate, terrazzi, eccetera. Ovviamente si è messo a norma l'impianto di riscaldamento .

È vero che noi non paghiamo l'IMU, ma ogni anno dobbiamo pagare molte migliaia di euro per tutte queste innovazioni e ristrutturazioni.

Siamo sicuri che l'usufruttuaria non sia tenuta a pagare anche una piccola quota di questi interventi di manutenzione straordinaria così tanto costosi?
 

Nemesis

Membro Storico
Proprietario Casa
Siamo sicuri che l'usufruttuaria non sia tenuta a pagare anche una piccola quota di questi interventi di manutenzione straordinaria così tanto costosi?
Art. 1005, terzo comma c.c.:
L'usufruttuario deve corrispondere al proprietario, durante l'usufrutto, l'interesse
delle somme spese per le riparazioni straordinarie.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Salve, mio marito ed io siamo in separazione dei beni e risediamo nella casa di proprietà di mio marito. Abbiamo deciso di trasferirci in un'altra abitazione(situata nello stesso comune) per la quale io sola ho richiesto il mutuo, facendo mio marito da garante, e che verrà intestata a me. Quesito: ai fini fiscali, spostando la residenza di entrambi nella nuova casa in acquisto, la casa di mio marito come risulterà?
Ciao amici, pongo questo quesito:.
Siccome n° 5 condomini su un totale di 8, sono favorevoli che rappresentano 625 millesimi della scala, alla sostituzione del portoncino d'ingresso scala, quindi basta questa maggioranza o il consenso deve essere unanime? Spero di avere risposte a questo quesito al più presto.
Ciao Sammarco M.
Alto