1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Licia Ferrigni

    Licia Ferrigni Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Buon pomeriggio,

    mentre navigavo in rete alla ricerca di risposte, ho trovato il vostro forum e ho pensato di contattarvi per esporvi una questione che vado ad illustrare brevemente. Mio padre è proprietario di una villa bifamiliare (seconda casa) in un complesso di sei ville senza condominio tutte con fossa biologica, in una zona pertinente al comune di Conversano (prov. Bari). Le sei ville sono bifamiliari e ciascuna coppia di ville è servita da una fossa biologica, il cui accesso per lo spurgo è in una sola delle due, tra cui quella nostra.

    Il proprietario della villa accanto risiede tutto l'anno, mentre la mia famiglia la usa solo per un mese d'estate. Dal momento che l'estate scorsa non siamo potuti andare per nulla, per motivi familiari, e non soggiorniamo neanche qualche fine settimana d'inverno, non abbiamo utilizzato la fossa biologica, ma il vicino di casa ha detto che per legge la spesa dello spurgo deve comunque essere ripartita tra lui e mio padre, anche se non ha soggiornato. Ci sono riferimenti normativi su questa questione? Preciso che il complesso di ville non ha condominio e che i proprietari a turno gestiscono le spese degli spazi comuni (come pulizia del viale o spese delle luci lungo il viale d'accesso alle sei abitazioni, costruite regolarmente intorno agli anni '60).

    Vi ringrazio sin da ora per la disponibilità

    Licia Ferrigni
     
  2. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Art. 1123 c.c.
     
  3. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Una "bivilla" potrebbe anche non essere un condominio...ma una serie di edifici, considerato che spieghi di servizi ad uso di tutti, diventa un Supercondominio.

    Tralasciando quanto sopra e analizzando nel specifico il punto della domanda tuo padre deve comunque pagare la sua metà di spesa.
    Salvo patto contrario ininfluente l'uso saltuario.
    In fin dei conti il vicino sopporta una servitù senza aver ricevuto "beneficio".
     
  4. Licia Ferrigni

    Licia Ferrigni Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    La servitù è nella nostra villa, non in quella del vicino che abita tutto l'anno.
     
  5. Licia Ferrigni

    Licia Ferrigni Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Non so se ho inviato la replica, ma volevo dire che la servitù é nella nostra villa e non in quella del vicino che abita tutto l'anno.
    Grazie
     
  6. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Chiedo scusa...rileggendo ho individuato.
    Comunque la sostanza non cambia...il "bilanciamento" era puramente "simbolico".
     
  7. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    E' bene precisare che il condominio c'è, esistendo parti comuni, manca 'solo' l'amministratore, obbligatorio solo quando i condòmini sono più di otto.
     
  8. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Già precisato che il Condominio potrebbe non esistere...ma certamente ravvisabile il Supercondominio.

    Quanto all'obbligo di un "amministratore" non basta la condizione degli 8 proprietari di parti diverse.
     
  9. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Quali sono le altre condizioni? Grazie.
     
  10. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Che almeno uno dei 9 (o più) proprietari faccia richiesta (di nominare un amministratore).
     
  11. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Al supercondominio si applicano le norme sulla comunione? Grazie.
     
  12. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Si e no. Dipende.
    Spesso coincidono ma in certi casi divergono.
    Al Condominio si applica in primis quanto il CC prevede per il Condominio...in assenza ci si avvale di Comunione o Società.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina