1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. dabruna

    dabruna Ospite

    Avendo, in un condominio, un impianto di riscaldamento autonomo e completamente staccato già in sede di costruzione da quello generale, volevo sapere se le spese straordinarie di manutenzione della caldaia condominiale, devono essere assoggettate in quota anche a me.
    Se si, sapere da quale legge viene indicato.
    Grazie
     
  2. Alessia Buschi

    Alessia Buschi Membro dello Staff Membro dello Staff

    Professionista
    Ciao,
    qualora alcuni dei condomini decidano, unilateralme nte di distaccare le proprie unità immobiliari dall'impianto centralizzato, gli stessi non possono sottrarsi al contributo per le spese di conservazione dell'impianto medesimo, non essendo configurabile una rinuncia alla sua comproprietà, ma sono esonerati dalle spese per l'uso, in quanto il contributo per queste ultime è commisurato al godimento che i condomini possono ricavarne dalla cosa comune. (cass. 20/11/1996 n. 10214).

    In poche parole, anche se sei staccato dall'impianto centralizzato, devi comunque contribuire alle spese per la manutenzione e conservazione della caldaia centralizzata in quanto parte comune a tutto il condominio.

    Saluti.
     
  3. dabruna

    dabruna Ospite

    A parte che per logica è assurdo .... (dopo che hai venduto la tua auto, il suo tagliando in officina lo paghi sempre tu ??)

    Poi .... : hai letto che il condominio dove risiedo in sede di costruzione era stato progettato GIA' all'origine con l'impianto a casa mia termo autonomo ?

    Ciao
     
  4. Antonio Azzaretto

    Antonio Azzaretto Membro dello Staff

    Se, come dici, la casa è stata progettata senza prevedere l' allacciamento dell' impianto di riscaldamento al bene immobile di tua proprietà, non devi contribuire alle spese di manutenzione dell' impianto comune.
     
  5. Alessia Buschi

    Alessia Buschi Membro dello Staff Membro dello Staff

    Professionista
    Io ho letto, ma se il tuo condominio ha anche l'impianto centralizzato, ribadisco, che le spese per la manutenzione di detto impianto le devi pagare anche tu, perchè sono parte comune.
    Ti ho postato anche la sentenza di cassazione con i riferimenti che avevi chiesto.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina