• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

masagu

Membro Assiduo
Proprietario Casa
Cari tutti,
avevo aperto un thread diverso tempo fa relativo alla richiesta dello spid per le persone anziane. Il thread precedente si era risolto con il consiglio da parte di alcuni utenti del forum di andare alla asl per richiedere il pin e il puk e accedere così ai vari siti di mio interesse (Agenzia delle Entrate, inps, etc.) tramite lettore smart card.
Problema risolto in parte perchè al momento alla asl in cui risiede la persona anziana non rilasciano il pin. Ho anche contattato il sito della tessera sanitaria che mi riporta sempre alla asl locale.
Il mio problema è che la persona interessata è molto anziana, non si muove perchè è a letto e non ha modo di firmare nessun documento. Ho provato con diversi identity provider che chiedono un video identificativo con un bonifico o il riconoscimento di persona (vedi posteitaliane). La persona interessata non ha neanche una carta di identità elettronica per accedere con il lettore smart card. Avevo anche pensato di fare la firma digitale per poi richiedere lo spid ma anche quella non è possibile farla perchè richiede un processo di identificazione con modalità simili. Non è cioè attualmente prevista la richiesta dello spid tramite delega. Insomma non se ne esce. Avete altre idee o soluzioni? Vi ringrazio.
 

masagu

Membro Assiduo
Proprietario Casa
E perché non può essere completata la procedura di registrazione online con tale modalità? Alcuni provider la offrono senza costi.
Per via dell'età della persona anziana Nem che non riesce a fare video di questa tipologia tenendo ossia il proprio documento tra le mani e dettando il codice che è stato ricevuto via sms. Sarebbe stato bello poter invece fare solo un bonifico identificativo dal conto corrente intestato all'anziano e il gioco è fatto....
 

possessore

Membro Storico
Proprietario Casa
Sarebbe stato bello poter invece fare solo un bonifico identificativo dal conto corrente intestato all'anziano e il gioco è fatto....
Ma chiunque potrebbe farlo al posto suo, un semplice bonifico on line. E quindi il gioco non si può fare.
Poter dare disposizioni su un conto corrente non significa nulla: esistono per questo i delegati, che - pensa! - possono cambiare ogni giorno, basta comunicarlo in filiale.
 

mapeit

Membro Senior
Proprietario Casa
E farsi fare dalla persona allettata una procura generale ? Il notaio viene anche a casa a farla firmare. Il rappresentante, con la procura, può agire in nome e per conto suo in tutte le pratiche.
 

masagu

Membro Assiduo
Proprietario Casa
E farsi fare dalla persona allettata una procura generale ? Il notaio viene anche a casa a farla firmare. Il rappresentante, con la procura, può agire in nome e per conto suo in tutte le pratiche.
Grazie x il consiglio. Mi informo ma non so se si può fare visto che nn può firmare...
 

possessore

Membro Storico
Proprietario Casa
A volte i direttori degli Uffici Postali sono più umani di quello che pensi. Hai provato a chiedere, a titolo di favore personale, al direttore dell'Ufficio Postale più vicino a casa tua, se manda in trasferta cittadina (alias "uscita di servizio") un suo subordinato per identificare in modo certo la Signora con visita domiciliare? A volte lo fanno. Basta che viene con guanti e mascherina FFP2.
Provare non costa niente, al massimo ti dicono 'No, ci dispiace'.
Ovviamente devi chiedere al direttore, non al primo impiegato postale che ti capita davanti.
 

masagu

Membro Assiduo
Proprietario Casa
A volte i direttori degli Uffici Postali sono più umani di quello che pensi. Hai provato a chiedere, a titolo di favore personale, al direttore dell'Ufficio Postale più vicino a casa tua, se manda in trasferta cittadina (alias "uscita di servizio") un suo subordinato per identificare in modo certo la Signora con visita domiciliare? A volte lo fanno. Basta che viene con guanti e mascherina FFP2.
Provare non costa niente, al massimo ti dicono 'No, ci dispiace'.
Ovviamente devi chiedere al direttore, non al primo impiegato postale che ti capita davanti.
Proveremo..grazie a tutti.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

vittorievic ha scritto sul profilo di gabriella2013.
.
Per una rinuncia di diritto di abitazione è obbligatorio un atto notarile o si può ottenere anche con scrittura privata?
Alto