1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Sergio123

    Sergio123 Nuovo Iscritto

    Ho una domandina. Io con una mia amica afitiamo un appartamento e abbiamo la residenza la. In comune risulta che abbiamo 2 stati di famiglia diversi(2 nuclei famigliari). Vogliamo fare lo stato di famiglia unico, così lei con la legge Bersani riesce a prendere il mio classe di merito per la moto. Cosa serve per avere lo stato di famiglia steso se non siamo parenti?

    Ho letto sul internet che ache amici che abitano insieme ache hanno lo stato di famiglia unico.:shock:
     
    A possessore piace questo elemento.
  2. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Quando si tratta di dover effettuare dei pagamenti o compilare il modello ISEE verrete considerati alla pari di due coniugi e come tali pagherete o verrete conteggiati, mentre quando si tratta di ottenere qualcosa non sarete riconosciuti o non avrete diritto.

    FONTE: convivenza e stato di famiglia

    Traduzione: va benissimo così, state benissimo con due stati di famiglia separati! Io non capisco perché state cercando di complicarvi la vita. L'ISEE non perdona!

    E poi, è notorio che LA LEGGE BERSANI E' SOLO UNO SPECCHIETTO PER LE ALLODOLE! Una classe 1 acquisita con la Bersani paga come una classe 8 naturale! Bersani è stato lo zimbello di tutti, fatta la legge trovato l'inganno! Un po' come l'eliminazione dei costi di ricarica: tutti i gestori hanno rimodulato i piani alzando i prezzi al minuto e gli scatti alla risposta, quindi era meglio quando c'era il costo di ricarica.

    Lasciate perdere...

    Poi, ognuno fa come gli pare e s'inguaia come meglio preferisce.

    Chi i guai non ce l'ha, spesso se li cerca.

    Puoi citare la fonte? Perché è un'immensa corbelleria!

    Due amici che abitano assieme HANNO DIRITTO di essere ISCRITTI IN DUE STATI DI FAMIGLIA AUTONOMI!!
     
    A , manuela311980 e alberto bianchi piace questo elemento.
  3. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Art. 43.
    Domicilio e residenza.

    Il domicilio di una persona è nel luogo in cui essa ha stabilito la sede principale dei suoi affari e interessi.

    La residenza è nel luogo in cui la persona ha la dimora abituale.

    Art. 44.
    Trasferimento della residenza e del domicilio.

    Il trasferimento della residenza non può essere opposto ai terzi di buona fede, se non è stato denunciato nei modi prescritti dalla legge.

    Quando una persona ha nel medesimo luogo il domicilio e la residenza e trasferisce questa altrove, di fronte ai terzi di buona fede si considera trasferito pure il domicilio, se non si è fatta una diversa dichiarazione nell'atto in cui è stato denunciato il trasferimento della residenza.
    *******************************************************
    Una famiglia può essere costituita anche da una sola persona
     
    A possessore piace questo elemento.
  4. Sergio123

    Sergio123 Nuovo Iscritto

    Ok, ma io non ho capito cosa serve per avere lo stato di famiglia unico con la persona che non é la mia morosa e neanche fa parte di mia famiglia?
    Grazie
     
    A possessore piace questo elemento.
  5. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Il certificato di stato di famiglia riporta la composizione della famiglia anagrafica, cioè: un insieme di persone legate da vincoli di parentela o da vincoli affettivi o no, abitualmente coabitanti e dimoranti nello stesso Comune, anche se nel certificato non vengono indicati i vincoli di parentela.
    Per cui, per cambiare la residenza è necessario fare richiesta (da voi già fatta) all'anagrafe del Comune dove si vuole stabilire la nuova residenza, e pure il domicilio e la dimora abituale di tutt'e due.
     
    A possessore piace questo elemento.
  6. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    e tutto questo per risparmiare 4 euro sulla polizza di responsabilità civile della moto, senza considerare che potresti far aumentare il cumulo dei redditi e di conseguenza perdere le agevolazioni ciao
     
    A possessore e alberto bianchi piace questo messaggio.
  7. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Togli il "potresti far aumentare", e sostituisci con "farai aumentare" ;)

    L'ISEE non perdona.

    Tra l'altro non ho ancora ufficiale evidenza di come vengono conteggiati i PATRIMONI per l'anno 2013, a inizio anno i Patronati e i C.A.F. brancolavano ovviamente nel buio e riuscivano a calcolare l'ISEE solo per chi non aveva patrimoni pecuniari ma solo immobili.
     
    A alberto bianchi piace questo elemento.
  8. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    ...........................e non bisogna dimenticare che un banale incidente, per distrazione o anche per semplice sfortuna, potrebbe vanificare il misero risparmio sulla polizza, con una variazione della categoria di rischio. Che si fa in tale caso? Si "scompone" di nuovo la famiglia ? Assurdo !
     
    A possessore piace questo elemento.
  9. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Non devono cambiare la residenza. Devono chiedere l'unione dei loro fogli di famiglia anagrafici, dichiarando all'Ufficiale di anagrafe che tra le persone (coabitanti) delle due attuali famiglie anagrafiche esistono i vincoli affettivi, ex art. 4 del D.P.R. n. 223/1989.
     
  10. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    No. Non ne hanno diritto. Tra due "amici" coabitanti possono non esistere vincoli "affettivi"? Che "amici" sarebbero?
     
  11. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Sergio123 l'ha specificato che non è la sua morosa e non fa parte della sua famiglia.
     
  12. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Ha specificato anche che è sua amica. Quindi esiste uno dei vincoli ex art. 4 del D.P.R. n. 223/89 e pertanto formano una (unica) famiglia agli effetti anagrafici.
     
  13. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    L'aumento della CU causato da un sinistro con responsabilità principale non sarebbe certamente neutralizzato da una successiva "scomposizione" della famiglia anagrafica. Scomposizione che in tutti i casi sarebbe impossibile. Una volta dichiarato che esistono i vincoli affettivi, l'unica possibilità di scindere la famiglia anagrafica sarebbe quella di fare cessare la coabitazione.
     
  14. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Secondo me due persone possono coabitare anche per reciproco interesse economico (pagano meno spese ciascuno), anche senza essere necessariamente "amici". Quindi ognuno dei due conserva - e ci mancherebbe! - il DIRITTO di avere uno stato di famiglia autonomo.
     
    A e alberto bianchi piace questo messaggio.
  15. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Che è cosa del tutto diversa da quanto prima affermato. Se due persone sono "amici", necessariamente esistono vincoli affettivi tra di loro. Quindi formano obbligatoriamente un'unica famiglia anagrafica.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina