1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. geranio

    geranio Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Mi spiego meglio: un unico immobile può essere intestato a 2 persone diverse?Una persona al 50% come nuda proprietà, l'altra 50% con diritto di abitazione?
     
  2. Franci63

    Franci63 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Certo.

    Ma il 50 di nuda proprietà + il 50 di diritto di abitazione fanno in totale il 50 di piena proprietà.Manca qualcosa.

    L'abitazione rappresenta un diritto reale di godimento su cosa altrui attraverso il quale il titolare può abitare una casa limitatamente ai bisogni suoi e della sua famiglia (art. 1022 c.c.).
    Il caso più frequente è quello del coniuge superstite, a cui spetta tale diritto sulla casa adibita a residenza famigliare (art. 540 c.c.).
     
  3. geranio

    geranio Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    io pensavo che 50% di nuda proprietà e 50% di diritto di abitazione facesse100.Se è come dici tu la nuda proprietà deve essere sempre al 100%
     
  4. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    il diritto di abitazion è un usufrutto limitato, dovrebbe valere il 100% altrimenti significherebbe poter abitare solo metà dell'immobile, la nuda proprietà è di solito legata all'usufrutto, non so se nuda proprietà così come giuridicamente definita può legare con un diritto di abitazione, probabilmente ci potrebbe essere una piena proprietà con diritto di abitazione a....
     
  5. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Il caso classico sarebbe che due fratelli siano proprietari al 50% ciascuno ed entrambi lo abitino, per cui il loro diritto è del 50% al pari della proprietà.
     
  6. moralista

    moralista Membro Senior

    Professionista
    Si può avere il 50% della nuda proprietà e il diritto di usufrutto del 100%
     
  7. Franci63

    Franci63 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    E' analogo, (anche se con diritti un po' limitati , ad esempio non è possibile affittare ), tant'è vero che il titolare del diritto di abitazione paga le imposte e le spese condominiali ordinarie come l'usufruttuario.
     
  8. Franci63

    Franci63 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    In questo caso sono entrambi pieni proprietari al 50 %, sia che ci abitino, sia che la casa sia abbandonata.
     
    A basty piace questo elemento.
  9. Franci63

    Franci63 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Tecnicamente in questo caso si è titolari del 50% di piena proprietà ,e si ha l'usufrutto sull'altro 50% (che apparterrà in nuda proprietà ad altra persona).
     
    A basty piace questo elemento.
  10. basty

    basty Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Credo di capire @griz : spesso e volentieri, non ne conosco la ragione, quando i tecnici fanno le volture per successione, tendono a non indicare il diritto di abitazione, assegnando la piena proprietà agli eredi (coniuge e figli). Dubito persino che il sw voltura contempli tale diritto. Se non ricordo male io lo ho riportato nelle note.
    Come logica hai però ragione tu: mi pare una lacuna della pratica di voltura. Vero però che alcuni non lo indicano per evitare la successiva cancellazione
     
    A Franci63 piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina

  1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies.
    Chiudi