• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Cuicui10

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
#1
Buonasera a Tutti!
quesito: è possibile stipulare un contratto di locazione e risolvere lo stesso contratto di locazione nello stesso momento? Tralasciando il fatto dell'imposta di registro che deve essere pagata entro 30 giorni dalla firma dell'accordo di risoluzione. E' fattibile come cosa secondo voi?

Ringrazio chiunque mi possa aiutare
 

basty

Membro Storico
Proprietario Casa
#2
Premesso che sarebbe opportuno spiegare lo scopo di tale comportamento, è certamente possibile una volta registrato il contratto, risolverlo (ad esempio per errate comunicazioni).
Nella tua esposizione c'è però una inesattezza:
se si stipula un contratto di locazione, si ha poi l'obbligo di registrazione, con versamento dell'imposta di registro se non si opta per la cedolare secca.
Se poi subito dopo si vuole risolvere, vige di nuovo l'obbligo di comunicarla, e nel caso di assenza di CS, di nuovo versamento di imposta in importo fisso.
Per entrambe, e non solo per la risoluzione, vige il termine di 30gg dall'accordo.
 

Antonio Abiuso

Membro Attivo
Proprietario Casa
#3
Incomprensibile pure a me il motivo ispiratore, peraltro occulto, di un simile 'meccanismo' contrattuale che sarebbe comunque esposto alle regolarizzazioni citate da @basty. Senza peraltro escludere che vi si possa configurare un'ipotetica simulazione assoluta agli effetti di cui all'art.1414 c.c.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Brigantes83 ha scritto sul profilo di Gianco.
Salve Gianco, sono nuovo del forum, desideravo esporle una questione, io ho ricevuto un testamento universale olografo da un'amica, quest'ultima era vedova e non aveva figli, ma esiste una cugina (figlia della sorella di sua madre) e una nipote (figlia del fratello del marito defunto)
essendo il testamento universale a mio favore questi ultimi due persone rientrano comunque nell'asse ereditario? grazie
Salve a tutti vorrei sapere come faccio a regolarizzare la mia cantina alta 2,78 e lunga mt 8 e larga mt 6 seminterrata la quale è stata accatastata risulta sulle planimetrie insieme alla casa.La casa era abusiva ed è stata condonata ma la cantina non risulta il condono non capisco il perché dato che risulta sulle planimetrie.Ora dovrei vendere il tutto ma non vorrei avere problemi in futuro o davanti al notaio.
Alto