• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Agatabimba

Membro Junior
Proprietario Casa
#1
Buongiorno, proprio ora che potevo concludere la vendita del monolocale, ricevo convocazione
di assemblea per la deliberazione dei lavori: completamento lavori in corso e altri, eventualmente
votabili per ballatoio. Penso si dovranno prima fare preventivi. Mi conviene aspettare di vederci chiaro
prima di decidere per la vendita? Grazie
 

possessore

Membro Senior
Proprietario Casa
#2
Se fai questa domanda vuol dire che non stai per "concludere la vendita", ma stai pensando di vendere: non hai un compromesso già registrato e trascritto in ballo.

Sappi comunque che è già troppo tardi, nel senso che sei già stata convocata per deliberare i lavori, e che qualunque spesa si sostenga sarà a tuo carico, essendo antecedente la data dell'eventuale rogito notarile, salvo naturalmente diversi accordi scritti che dovranno risultare nel testo del rogito notarile.

E' probabile che questi lavori incidano sul prezzo di vendita, a te la scelta se mantenere il prezzo guadagnando di meno dalla vendita, oppure ritoccare il prezzo e rischiare di perdere i potenziali acquirenti che hanno mostrato interesse.
 

Agatabimba

Membro Junior
Proprietario Casa
#5
Vi ringrazio tutti moltissimo. Vero quanto dite: sono affrettata dall'agenzia visto che ha ottenuto un'offerta "interessante", che tuttavia non ha voluto svelare al telefono e volevano vedermi in due con urgenza (sono a due ore di auto) vista la convocazione dell'assemblea giunta improvvisa per settimana prossima (l'ultima è stata lo scorso anno in autunno e non ce ne sono più state). Io non sono in assoluto determinata per la vendita l'ho espresso chiaramente all'agenzia, (abbiamo "provato per vedere quanto succede") se vendo è per togliermi qualsiasi pensiero. Non ho nessuna difficoltà ad affittare, e a vendere sono sempre in tempo.
Subisco però la pressione e ho quindi ottenuto un appuntamento con l'amministratore per delucidare la mia situazione (magari accompagnata dall'agenzia per un'informazione circolare). "Gata pressosa fa i gattini ciechi", questo è il mio motto.
Nello stabile c'è un grossissimo morosissimo a oltre 40'000 euro, anche questa è una di quelle 'racole' + un altro morosino piccolino di 5'000 euro. Io con pochissimi millesimi contribuisco con quelli regolari per i più grandi! L'amministratore (finalmente uno efficiente) è riuscito a mettere in riga tutti gli altri.
Ci sono cose più gravi, la salute è sempre al primo posto, vediamo di non rovinarcela. Ma penso che voi siete le persone che meglio possono capire questo momento.
Infatti mi sento circondata da competenza, disponibilità e comprensione.
Non mi aspettavo così presto le vostre risposte. Ancora GRAZIE!!
 

possessore

Membro Senior
Proprietario Casa
#6
non ha voluto svelare al telefono e volevano vedermi in due con urgenza (sono a due ore di auto)
A me questo comportamento da parte loro non piace. Stai attenta a non firmare nulla che possa comprometterti o vincolare l'immobile in qualche modo. Ciò che è interessante per loro, può non esserlo per te. Per un'agenzia guadagnare il 3% su 100.000 Euro è quasi come guadagnare il 3% su 150.000 Euro, mentre per te non è proprio la stessa cosa vendere a 100.000 Euro oppure a 150.000 Euro.
Riservati di pensarci su, di solito chi ti fa molta fretta ha i suoi interessi nel darti poco tempo per pensare.
Tienici aggiornati in anonimato cioè modificando le informazioni in modo che non si possa risalire a te e al tuo immobile.
 

Agatabimba

Membro Junior
Proprietario Casa
#7
Caro possessore, sei una stella. La penso anch'io così. Ma come faccio ad aggiornarvi in anonimato? Sono una novellina del forum ed è già bello che sono riuscita a farvi avere i miei messaggi ...
 

possessore

Membro Senior
Proprietario Casa
#8
Se possibile fatti dare nome cognome e codice fiscale delle persone che hanno mostrato interesse, giustificando con il fatto che vuoi fare tu delle ricerche su queste persone.

Ricorda infatti che se fai un compromesso vincolato all'ottenimento del mutuo, la provvigione all'agenzia è comunque dovuta anche se la banca nega il mutuo: l'agenzia ha infatti compiuto il suo dovere di trovarti un potenziale acquirente che però "casualmente" non ottiene la delibera per il mutuo. Molte agenzie su questa cosa potrebbero anche marciarci trovando finti acquirenti che mai avrebbero i requisiti per ottenere un mutuo, solo per intascare la provvigione.

Occhi aperti e riservati di fare delle verifiche personali.
 

Franci63

Membro Assiduo
Proprietario Casa
#10
Ricorda infatti che se fai un compromesso vincolato all'ottenimento del mutuo, la provvigione all'agenzia è comunque dovuta anche se la banca nega il mutuo:
Per precisione ti devo correggere.
Se il contratto contiene la condizione sospensiva per l’ottenimento del mutuo, il contratto , pur valido, non è ancora efficace e non da diritto alle provvigioni.
Queste maturano solo nel momento in cui si avvera la condizione ( ottenimento mutuo) .
Se il mutuo non viene ottenuto, si è solo perso tempo, ma non soldi.
 

Agatabimba

Membro Junior
Proprietario Casa
#11
Io avevo fissato un prezzo al disotto di quello non intendevo trattare, perché altrimenti mi tenevo l'app. Poi è caduta la convocazione, eravamo d'accordo che li avrei informati dopo l'assemblea. Invece ieri mi hanno contattata con urgenza. Non mi sono lasciata invadere a casa mia!! Io mi lego le mani dietro la schiena. Ho insistito che volevo prima vedere in quale salsa sarei stata cotta, ma vi dico che ho dovuto mettere una bella energia, poi visto che di natura sono cmq conciliante, per essere in chiaro, ho chiesto il colloquio prima dell'assemblea.
Avrò il diritto di decidere infine di non vendere? E mo' come faccio a far partire in modo anonimo? GRAZIE.
 

possessore

Membro Senior
Proprietario Casa
#13
Per precisione ti devo correggere.
Se il contratto contiene la condizione sospensiva per l’ottenimento del mutuo, il contratto , pur valido, non è ancora efficace e non da diritto alle provvigioni.
Queste maturano solo nel momento in cui si avvera la condizione ( ottenimento mutuo) .
Se il mutuo non viene ottenuto, si è solo perso tempo, ma non soldi.
Ti ringrazio per avermi corretto.

Preciso quindi che nel caso in cui nel compromesso la promessa di acquisto valga solo se il promissario acquirente ottiene il mutuo, il diritto dell'agenzia alla provvigione matura solo se il mutuo viene concesso con delibera bancaria.

Se ho male inteso, correggimi senza problemi.
 

Agatabimba

Membro Junior
Proprietario Casa
#14
Qui è come andare all'università dell'immobiliare. Grazie per tutte le importanti informazioni. Mi sento aiutata e sostenuta. Ora finalmente esco a prendere un po' di sole (fin che c'è), sono un po' più sollevata. Continuerò a leggervi qd sarà buio.
Ma pf ditemi dove imparo a mettermi in modo anonimo .......più tardi cerco nel forum
Grande ciao.
 

possessore

Membro Senior
Proprietario Casa
#15
Per ora sei già anonima, voglio dire di non mettere il tuo indirizzo reale della casa, il vero nome dell'agenzia, i veri nomi dei promissari acquirenti. Tutto qui.

Sei già anonima. Anche se ti chiami davvero Agata, ce ne sono migliaia in Italia.
 

possessore

Membro Senior
Proprietario Casa
#16
Sul compromesso se possibile inserirei una data massima per l'ottenimento del mutuo, oltre la quale la parte promissaria acquirente verrà considerata decaduta come se la banca non avesse deliberato positivamente.

Altrimenti un promissario acquirente prima di dichiararsi "sconfitto" dalle banche, può farsi il giro di tutte le banche d'Italia e farsi dare il due di picche da tutte. E intanto passano gli anni. Per questo dico di fare delle verifiche sulla solvibilità dei promissari acquirenti, prima di imbarcarsi in un compromesso che può far perdere molto tempo e anche altri acquirenti che magari, per ragioni di reddito elevato, il mutuo l'avrebbero ottenuto o occhi chiusi. "La banca è quell'Istituto che ti presta denaro se puoi dimostrare di non averne bisogno".
 

Agatabimba

Membro Junior
Proprietario Casa
#17
Rispondo a possessore: ho firmato un incarico di mediazione in esclusiva, che vale dal 1.10 al 31.12, mi hanno assicurato che non ci sono spese, si assumono pubblicità ecc. e solo alla vendita il 3% sul prezzo di vendita effettivo. Dopo questo periodo l'incarico si intende risolto. A presto.
 

possessore

Membro Senior
Proprietario Casa
#19
Su 100.000 Euro prezzo di vendita effettivo, credevi di pagarne 3.000 di provvigioni, invece sono 3000 * 1,22 = 3.660 Euro. Finché l'IVA resta al 22%.
 

Agatabimba

Membro Junior
Proprietario Casa
#20
Guarda caro possessore, vado al colloquio con l'ammin. , me ne guardo bene dal firmare qualsiasi cosa E SOPRATUTTO DI VENDERE O TENERMI L'APP al quale sono affezionata, senza averci dormito una notte e parlato con voi. Ma spero non mi succhino tutta l'energia. Ci vuole una gran forza.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Brigantes83 ha scritto sul profilo di Gianco.
Salve Gianco, sono nuovo del forum, desideravo esporle una questione, io ho ricevuto un testamento universale olografo da un'amica, quest'ultima era vedova e non aveva figli, ma esiste una cugina (figlia della sorella di sua madre) e una nipote (figlia del fratello del marito defunto)
essendo il testamento universale a mio favore questi ultimi due persone rientrano comunque nell'asse ereditario? grazie
Salve a tutti vorrei sapere come faccio a regolarizzare la mia cantina alta 2,78 e lunga mt 8 e larga mt 6 seminterrata la quale è stata accatastata risulta sulle planimetrie insieme alla casa.La casa era abusiva ed è stata condonata ma la cantina non risulta il condono non capisco il perché dato che risulta sulle planimetrie.Ora dovrei vendere il tutto ma non vorrei avere problemi in futuro o davanti al notaio.
Alto