• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

NICOLA FANELLI

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
#1
salve, vorrei sapere se in caso di subentro in un contatto di locazione ad uso commerciale il nuovo affittuario paga lo stesso canone (compreso gli adeguamenti instat già applicati) oppure quello originario del contratto. grazie
 

Nemesis

Membro Storico
Proprietario Casa
#2
La cessione del contratto, che implica la sostituzione di uno dei contraenti con un altro, presuppone che l’oggetto dell'obbligazione rimanga immutato, per quanto concerne gli elementi essenziali (compresa la misura del canone, al momento della cessione).
 

Nemesis

Membro Storico
Proprietario Casa
#4
Art. 1406 c.c.:
Ciascuna parte può sostituire a sé un terzo nei rapporti derivanti da un contratto
con prestazioni corrispettive, se queste non sono state ancora eseguite, purché l'altra parte vi consenta.

Perché il locatore dovrebbe acconsentire alla "sostituzione", se dovesse ricevere un canone inferiore a quello che già percepisce?
 

Nemesis

Membro Storico
Proprietario Casa
#6
La caparra va restituita al vecchio affittuario?
Non dal locatore.
Il diritto alla restituzione del deposito cauzionale sorge in capo al soggetto che sia conduttore al momento del rilascio del bene locato, all’estinzione del rapporto locativo.
Sarà il nuovo conduttore, nell'ambito della trattativa instaurata con il cedente, a "restituire" il deposito che, poi riceverà dal locatore a fine locazione.
 

NICOLA FANELLI

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
#7
grazie per la celere risposta, ma a me il nuovo conduttore ha già riversato la caparra, quindi la mia domando ora è questa: io devo restituirla al vecchio locatore? precisando che lo stesso non mi ha dato preavviso di 6 mesi
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Brigantes83 ha scritto sul profilo di Gianco.
Salve Gianco, sono nuovo del forum, desideravo esporle una questione, io ho ricevuto un testamento universale olografo da un'amica, quest'ultima era vedova e non aveva figli, ma esiste una cugina (figlia della sorella di sua madre) e una nipote (figlia del fratello del marito defunto)
essendo il testamento universale a mio favore questi ultimi due persone rientrano comunque nell'asse ereditario? grazie
Salve a tutti vorrei sapere come faccio a regolarizzare la mia cantina alta 2,78 e lunga mt 8 e larga mt 6 seminterrata la quale è stata accatastata risulta sulle planimetrie insieme alla casa.La casa era abusiva ed è stata condonata ma la cantina non risulta il condono non capisco il perché dato che risulta sulle planimetrie.Ora dovrei vendere il tutto ma non vorrei avere problemi in futuro o davanti al notaio.
Alto