1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. bangloo

    bangloo Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    ciao , sono gestore di un circolo privato e sono in sublocazione, il contratto che ho, prevede una locazione tra una società srl ( conduttore ) ed un soggetto privato ( locatore e proprietario dell'immobile ), ed una sub locazione tra la società srl ed il responsabile del circolo privato, in un articolo del contratto è espressamente detto che qualora venisse a mancare per qualsiasi motivo il contratto di locazione, si annullerebbe anche il contratto di sublocazione , ora , il proprietario dell'immobile ( locatore ) è deceduto e per effetto di eredità l'immobile è divenuto di proprietà della società ( conduttore ) in poche parole il conduttore ed il locatore sono la stessa persona ( società srl ) secondo voi il contratto di locazione e sublocazione si può dichiarare decaduto?
    se , come credo il contratto è decaduto, non sono piu' vincolato alla disdetta del vecchio contratto ? oppure come recita il vecchio contratto devo rispettare i sei mesi dell'art 27 .
    grazie per le risposte
     
  2. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    Tutti i subentranti all'eredita devono sottostare e rispettare a quanto stabilito nel contratto, e niente più
     
  3. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Se nel contratto è inserita questa clausola vincolante e non vessatoria, il contratto può ritenersi sciolto.
     
  4. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    Jerry non è necessario che ci sia una clausola, tutti gli eredi se accettano l'eredita devono sottostare al contratto in essere ciao
     
  5. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Ma gli eredi, se esistono, del locatore sono anche eredi del conduttore.
     
  6. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    conduttore che ha ceduto in sublocazione il contratto pertanto ora il conduttore è il nuovo locatario
     
  7. bangloo

    bangloo Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Buongiorno, grazie per le risposte , se la società non avesse ereditato l'immobile ma ci sia stato un semplice trasferimento di proprietà cosa succede con il contratto? Secondo me l'anomalia sta nel fatto che la società sia diventata sia conduttore che locatore in poche parole è sia creditore che debitore della locazione è normale?
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina