1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. mati

    mati Nuovo Iscritto

    Buongiorno, vorrei sottoporre un problema riguardante l'eredità di una casa, dunque...gli zii di mio marito sono entrambi deceduti nel giro di tre mesi l'uno dall'altro, la prima ad andarsene è stata la zia, sorella di mia suocera, dopo aver avviato le pratiche per la successione è deceduto lo zio, ora mi chiedo.....essendoci rivolti ai sindacati per la procedura.....come può essere che, pur essendo stati avvisati della morte dello zio loro hanno proceduto inviandoci tutto come se lui fosse ancora in vita.......e poi vorrei sapere anche un'altra cosa, secondo voi visto il breve lasso di tempo trascorso tra un decesso e l'altro come si suddividono le quote d'eredità?
    Scusate se non mi sono espressa bene.....ringrazio anticipatamente chi mi vorrà rispondere......buona giornata a tutti.:fiore:
     
  2. raflomb

    raflomb Membro Assiduo

    Anche se i decessi sono avvenuti a breve distanza l'uno dall'altro, si tratta sempre di due aperture di successioni autonome e distinte tra loro, anche se i successori legittimi saranno gli stessi per entrambi i casi.
    Pertanto, in caso in cui lo zio deceduto dopo 3 mesi della zia non abbia fatto in tempo ad accettare la sua parte quota in successione, nella sua posizione subentreranno i suoi eredi legittimi.
     
    A Ennio Alessandro Rossi e mati piace questo messaggio.
  3. mati

    mati Nuovo Iscritto

    Grazie raflomb, più chiaro di così.....buon pomeriggio.
     
  4. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    non è detto che gli eredi siano gli stessi.. A la zia muore ereditano B lo zio e almeno un altro soggetto C la suocera di Mati. se lo zio ha accettato la sua quota di eredità della zia A va divisa tra i suoi eredi, il che potrebbe non comprendere C.
     
  5. mati

    mati Nuovo Iscritto

    Scusa tanto Arianna, ma non capisco.....comunque proprio ieri è arrivato il fax inerente la dichiarazione di successione e mia suocera ne fa parte. Grazie e buona giornata.
     
  6. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    intendevo dire che lo zio 'potrebbe avere eredi, che so moglie e figli, e che la sua eredità potrebbe non passare alla sorella ovvero a tua suocera. ma se ha ricevuto un fax che la vede erede dello zio non ci sono problemi.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina