1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. giuman1955

    giuman1955 Membro Junior

    salve, dovrei fare la successione di un mio cugino morto nel 2008, era celibe quindi gli eredi legittimi sono i fratelli e le sorelle. purtroppo nel corso del 2011 uno dei fratelli è morto. ora chiedo, non essendo ancora stata fatta la successione, il fratello morto nel 2011 va inserito come erede? oppure devono essere inseriti i figli o la moglie ?
    spero di essere stato chiaro,
    un grazie in anticipo per l'aiuto
    giuman
     
  2. ccc1956

    ccc1956 Nuovo Iscritto

    I figli del fratello di tuo cugino vanno senz'altro inseriti.
    in linea diretta sono gli eredi piu' prossimi.
     
  3. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    devi inserire tutti gli eredi legittimari. quindi sia figli che moglie.
     
  4. fausto manca

    fausto manca Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Gli eredi da indicare in successione sono i fratelli e le sorelle del de cuius, compreso quello successivamente deceduto; si provvederà, quindi, a presentare anche la dichiarazione di successione per il fratello deceduto nel 2011.
     
  5. giuman1955

    giuman1955 Membro Junior

    grazie a tutti per la risposta
    ma l'unica esatta, per informazione di tutti, è quella di fausto manca, in quanto ne ho avuto conferma dall'A.E.
     
  6. giuseppina fogli

    giuseppina fogli Nuovo Iscritto

    Infatti, sarà poi onere dei figli del fratello deceduto subentrargli con l'istituto della rappresentazione. Credo però che la moglie del fratello non erediti in quanto solo di figli del defunto, erede collaterali dello zio defunto senza figli, possono rappresentarlo.
     
  7. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    io credo che la moglie erediti. nel 2008 quando è morto il cugino, il marito era vivo.
     
  8. fausto manca

    fausto manca Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    La moglie rientrerà tra gli eredi del coniuge deceduto nel 2011, rispetto ai parenti del marito, essendo una affine e non una parente, potrebbe essere chiamata all'eredità soltanto con un testamento e non per legge.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina