1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. DX27

    DX27 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Buongiorno, ho un quesito per voi.... Mio padre ha lascito testamento notarile come erede la badante.... Mio padre è morto 2 anni fa.... Il mio avvocato mi ha fatto fare un accordo privato e una atto notarile di riconoscimento legittima.... Abbiamo provveduto alla successione.. e fino a li tutto ok.... Tranne che quando sono andata a controllare il contocorrente di mio padre ed ho scoperto che nel 2009 ha attivato una polizza vita di capitale 70000 euro come beneficiaria sempre la badante....da lei già riscossa... Io a questo punto posso richiedere la mia spettanza...visto che ha riconosciuto la legittima ed nel l'atto non era notizia di tali soldi..., il dubbio è che nella scrittura privata non si citava tale somma...Ma si concludeva che si rinunciava a azioni future ..[DOUBLEPOST=1398419203,1398419116][/DOUBLEPOST]Chiedo a voi supporto....perché ho paura che il mio avvocato mi abbia fatto firmare una condanna...
     
  2. Avvocato Luigi Polidoro

    Avvocato Luigi Polidoro Membro Attivo

    Professionista
    Buonasera,
    per rispondere alla sua domanda è necessario prendere visione del testo della transazione e valutare la possibilità di un supplemento di divisione o del suo annullamento.
    Ne parli con il suo avvocato., si consigli con lui.
     
  3. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Credo che l'impegno a non attivare azioni future non possa essere esteso a quanto ti era sconosciuto all'epoca. Certamente è importante leggere l'accordo firmato. Ma, non concordo con l'avvocato Polidoro, mi rivolgerei ad un altro legale per verificare la tua posizione in merito. E' evidente che, se il primo avvocato ha commesso un errore, difficilmente lo riconoscerà.
     
  4. Avvocato Luigi Polidoro

    Avvocato Luigi Polidoro Membro Attivo

    Professionista
    Quel che è importante non è se DX27 debba ricontattare il vecchio avvocato o rivolgersi ad uno nuovo, ma semplicemente rendergli noto che (ferma restando la necessità di leggere le carte) vi sono alcuni strumenti che possono essere attivati in sua tutela: il supplemento di divisione oppure l'annullamento della divisione per dolo.
     
    A DX27 piace questo elemento.
  5. DX27

    DX27 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Grazie avvocato, può spiegarmi meglio queste due ipotesi?
     
  6. arciera

    arciera Membro Senior

    Proprietario di Casa
    mi sembra che queste due ipotesi si spieghino da soli. O si riprende in mano la divisione, oppure, più radicale, si chiede l'annullamento del contratto stipulato, la scrittura privata, della divisione perchè già inficiata dal dolo.
     
  7. DX27

    DX27 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Io credo la seconda ipotesi, perché la badante ha già riscosso la polizza...senza dare notizia....[DOUBLEPOST=1398794748,1398794570][/DOUBLEPOST]L'ho scoperto io al momento che sono andata a controllare gli estratti conti di mio padre. ma purtroppo la banca fino a dopo la successione non mi dava tale documentazione
     
  8. arciera

    arciera Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Cara, che cosa terribile questa storia delle badanti. Ne abbiamo bisogno come il pane e queste si trovano tra le loro mani persone che vivono così fragilmente...una bella tentazione...
     
  9. meri56

    meri56 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Per i padri scegliere sempre badanti maschi ......
     
    A arciera piace questo elemento.
  10. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Dobbiamo riconoscere che, generalmente, noi uomini davanti ad un pelo di f... ci facciamo infinocchiare. E quello che più urta è che il sesso debole delle nostre debolezze ne profitta. Non tutte, sia ben chiaro. Ma quelle più scaltre, più furbe, meno deboli, più disoneste. O, se non siamo attratti da quel particolare, ma dalle attenzioni, dalla disponibilità delle badanti nell'ultimo squarcio di vita che ci resta e che nessun'altra persona vicina ci dispensa, è quasi logico esserle riconoscenti. Evidentemente, a posteriori gli esclusi si sentono traditi dal legame di sangue e non sanno farsene una ragione. Parlo per esperienza professionale e perché condivido certe scelte.
     
    A arciera piace questo elemento.
  11. arciera

    arciera Membro Senior

    Proprietario di Casa
    sì, c'è anche questo. sopratutto questo.
     
  12. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    E' facile a posteriore lamentarsi che il caro congiunto non ha avuto un occhio di riguardo per i parenti prossimi che lo andavano a trovare solo quando non potevano sottrarsi dalla consuetudine. Non voglio dire che nel caso specifico la badante non ne abbia approfittato, però è tutto da verificare. Se è stata disonesta va perseguita, altrimenti ......
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina