1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. clarissa

    clarissa Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Devo fare successione della quota di mia madre del 67% con i miei fratelli. Mio fratello non ha prima casa. Possiamo dichiararla come prima abitazione?Non andrà ad abitarci e probabilmente in futuro verrà venduta.Ci sono dei vincoli fiscali? Grazie
     
  2. salves

    salves Membro Assiduo

    Professionista
    Ciao clarissa
    Almeno uno degli eredi per accedere all'agevolazione prima casa deve avere i requisiti vedi questo link Fisco: le agevolazioni prima casa che ti aiuterà a capire quali sono i requisiti.
    Ciao salves
     
  3. NEYTIRI

    NEYTIRI Membro Ordinario

    Buongiorno, si può essere considerata prima abitazione, perciò sia l'imposta ipotecaria che quella catastale sarà in misura fissa (168,00 x 2)
     
  4. geppetta

    geppetta Nuovo Iscritto

    Per tuo fratello e' prima casa se non ha nulla di intestato (nessun unita' immobiliare anche piccola ed anche se in comproprieta') ed ha la residenza nello stesso comune dove avete l'immobile (non occorre che sia a nell'immobile stesso basta lo stesso comune) o si impegna a trasferire la residenza entro un anno. Per gli altri che non hanno i requisiti non e' prima casa
     
  5. clarissa

    clarissa Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    la moglie di mio fratello ha una piccolo immobile in altra regione che non è prima casa.Essendo in comunione di beni mio fratello può dichiarare in successione agevolazione di prima casa?Grazie
     
  6. geppetta

    geppetta Nuovo Iscritto

    L'immobile, o sua parte, pervenuto per successione ad un coniuge non rientra nella comunione dei beni della copia. Quindi il fratello puo' usufruire dell'agevolazione di prima casa nel caso abbia la residenza nel comune ove e' situato l'immobile.
     
    A clarissa piace questo elemento.
  7. geppetta

    geppetta Nuovo Iscritto

    Oggi, 13:47geppetta
    L'immobile, o sua parte, pervenuto per successione ad un coniuge non rientra nella comunione dei beni della copia. Quindi il fratello puo' usufruire dell'agevolazione di prima casa nel caso abbia la residenza nel comune ove e' situato l'immobile e non abbia mai usufruito di detta agevolazione su tutto il territorio nazionale e non sia intestatario di altro immobile. Se stai facendo la successione da sola senza rivolgerti al notaio (e capisco ilrisparmio di spesa) prendi un appuntamento all'agenzia delle entrate e calcola con loro le imposte dovute e come maturano (in modo da addebitare a ciascun erede il giusto)! DA noi questi versamenti vengono tutti controllati ed accertati con le relative sanzioni quindi conviene essere certi! Non affidarti solo a qualche consiglio su internet
     
    A clarissa e NEYTIRI piace questo messaggio.
  8. clarissa

    clarissa Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    grazie per aver confermato questo piccolo dubbio sulla successione.Ho già preso appuntamento all'ufficio delle entrate per presentare la successione personalmente,A suo tempo ,purtroppo,ne ho già presentata
    un'altra.e deve dire che gli addetti all'ufficio sono stati molto bravi. A Voi buon lavoro e grazie
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina