1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. soldini

    soldini Nuovo Iscritto

    Buongiorno,con la morte di mio padre abbiamo ereditato' un appartamento, io mia madre e mio fratello,da'
    premettere non c' e un buon rapporto con quest ultimi. Mia madre mi ha chiesto di spedirgli dei documenti
    per la successione in quando vivo all estero.Possono diseredarmi senza la mia volonta?
     
  2. salves

    salves Membro Assiduo

    Professionista
    Ciao soldini
    Che tipo di documenti ti hanno richiesto?
    Cosa intendi per diseredarti?
    Ciao salves
     
  3. soldini

    soldini Nuovo Iscritto

    Copia passaporto, codice fiscale ,certificato di residenza .Loro possono dichiarare con questi documenti contro la mia volonta che rinuncio della mia quota legittima donata da mio padre
     
  4. salves

    salves Membro Assiduo

    Professionista
    E' una donazione o una successione?
     
  5. soldini

    soldini Nuovo Iscritto

    successione
     
  6. soldini

    soldini Nuovo Iscritto

    In verita, dopo un paio di giorni di aver spedito i documenti richiesti per la successione mia madre mi telefona dicendo che lei e mio fratello hanno deciso di vendere l appartamento, e alla mia dissaprovvazione, mia madre mi dice che io non ho nessuna parola in capitolo, sono loro che decidano.
     
  7. Eccher Domenico

    Eccher Domenico Nuovo Iscritto

    La tua duota di diritto è pari ad 1/3 dell'asse ereditario. Se non è così c'è lesione di legittima.
     
  8. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    serve il tuo consenso per vendere e a meno che non abbiano falsificato la tua firma su un atto di procura a vendere non vedo come possano fare. se conosci il nome del notaio di fiducia fagli presente che ha in mano un falso al resto penserà lui perchè rischia in proprio.
     
  9. salves

    salves Membro Assiduo

    Professionista
    Confermo quanto indicato da arianna26, ti preciso che se tu non vuoi vendere e ne acquistare per il diritto riservato dalla legge sulla prelazione tra coeredi (art. 732 Cod.Civ.), possono impugnare la cosa ai sensi dell'art.720 dello stesso codice.
    Per effetto della siccessione sei proprietario della quota indivisa di 1/3 di tutto quello che è andato in successione.
    Ciao salves
     
  10. romrub

    romrub Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Per prima cosa fai una raccomandata con ricevuta di ritorno, od altro di consimile che ci sia nel paese dove vivi e lavori; nella raccomandata evidenzia che tu non sei d'accordo su una eventuale vendita immediata, e che prima di discuterne, vuoi avere in mano la documentazione dell'avvenuta successione.

    Ovviamente il mio è solo un suggerimento, nel testo ci metti quello che più ti sembra giusto, l'importante è che tu abbia in mano una documentazione certa, che attesti la tua volontà.
    Segui il consiglio di Arianna, fatti comunicare il nome del notaio che seguirà la pratica della successione, però senza una tua delega, che per un residente all'estero, dovrebbe essere certificata dal consolato per te competente, nessun notaio (sano di mente) può fare una atto di vendita. Ciao.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina