1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. mari46

    mari46 Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Buongiorno, avrei bisogno di alcune delucidazioni in merito alla tassa sull' IMU.
    Dalla successione di mio marito, risultiamo proprietarie dell'alloggio in cui vivo, io e le mie due figlie. Loro sono sposate e non abitano più con me da molti anni. Dal comune hanno sempre fatto pagare a me tutta la quota come prima casa l' ICI e poi l' IMU. Ora una delle mie figlie vuole i documenti della successione per vedere qual'è il suo reddito e vuole sapere se deve pagare per la sua quota come seconda casa. Chi sa darmi un consiglio? Devo suddividere in base alle quote e tra prima casa e seconda? Tanto comunque pagherei sempre io ma a mio avviso ne avrei un danno a livello economico.
    Grazie per l'eventuale risposta.
     
  2. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Se la successione di tuo marito si è aperta dopo l'entrata in vigore della legge n. 151/1975, l'art. 540, comma 2 c.c. dispone che:
    "Al coniuge, anche quando concorra con altri chiamati, sono riservati i diritti di abitazione sulla casa adibita a residenza familiare e di uso sui mobili che la corredano, se di proprietà del defunto o comuni".
    Pertanto, se stai discutendo della casa adibita a residenza familiare ed era di proprietà di tuo marito o in comune con te, tu sei l'unico soggetto passivo d'imposta ai fini dell'IMU.
    Le tue figlie non devono pagare nulla.
     
  3. mari46

    mari46 Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Molte grazie per il chiarimento, era quello che pensavo, ma mia figlia mi ha fatto venire dei dubbi. A lei in occasione della successione di suo suocero, hanno fatto pagare il 50% di IMU come 2° casa. In quella casa è rimasta a vivere solo sua cognata che ha pagato il 50% come prima casa.
     
  4. Infradito

    Infradito Membro Ordinario

    ti posso chiedere perchè tua figlia ti chiede copia della successione? Se l'hai solo te e lei la vuole, avrà diritto che almeno le fai una fotocopia e le dai almeno i dati catastali. Se no la costringi a richiedere una copia all'ufficio delle entrata con tanto di marche da bollo e pagamento modello F23. Direi che non è il caso.

    Per il resto quoto Nemesis
     
  5. essezeta67

    essezeta67 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    La cognata di tua figlia non è il coniuge superstite (la vedova in questo caso, sempre che la suocera sia ancora viva) ma la figlia del defunto.
    Cambiano diritti e doveri.......
     
  6. mari46

    mari46 Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Ringrazio per le ulteriori informazioni. Darò una copia della successione a mia figlia, anche se ho molti dubbi su cosa ne voglia fare. Non l'ha chiesto per 20anni, ora le serve? Non sarebbe la prima volta che mi fa delle sorprese poco gradite.
     
  7. Infradito

    Infradito Membro Ordinario

    mi sembra la cosa giusta. Ma la copia (se le hai avute solo tu) avresti dovuto dargliela già vent'anni fa.
    Mi pare suo diritto e tuo dovere ...sorpresa dovrebbe esserlo lei a non averla avuta in tutto sto tempo.
    Ricordati: i Figli So Piezz E Core
     
  8. mari46

    mari46 Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Grazie per la precisazione, conoscendo mia figlia che non gliene importava nulla prima, la cosa mi stupisce, poi ha sempre avuto accesso a tutto ciò che riguarda documenti vari della famiglia. Comunque tutte e due le figlie sapevano che i documenti li avevo io per praticità, visto che ho sempre provveduto io a pagare tutte le spese o fare relative pratiche poi non ci sono mai state contestazioni fino ad ora, ma c'è modo e modo di chiedere.
     
  9. Infradito

    Infradito Membro Ordinario

    Questa tua povera figlia finalmente otterrà quel documento che avresti dovuto darle già a suo tempo.
    E cosa vuoi che se ne faccia, magari solo averla per dimostrare di possedere una quota di un bene se lo richiedono? Già le voglio un gran bene a tua figlia, salutamela.

    Anche io ho perso mio padre e all'epoca ero all'estero per lavoro e son venuto in Italia giusto per il funerale. Si occupò di tutto mia madre e mi spedì addirittura la mia copia della successione.
    Ed io a mia figlia ora che il marito ha perso il lavoro ho pagato qualche bolletta ogni tanto e non l'ho mai fatto pesare. E tutto con discrezione. E la vado a trovare sempre anche se abita lontano. L'ho messa al mondo io e non mi aspetto mi venga lei ad aiutare . E mai entrerò in un forum a condividere dubbi su di lei con il resto del mondo.
     
  10. mari46

    mari46 Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Ognuno ha i suoi problemi e non condivido i miei dubbi su di lei con il resto del mondo!!! Questo è tutto.
     
    Ultima modifica: 14 Ottobre 2013

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina