1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. giolino

    giolino Membro Junior

    Inquilino/Conduttore
    Quali sanzioni vengono applicate se la denuncia di successione viene fatta con più di un mese e meno di un anno di ritardo?
    Ho trovato informazioni contrastanti e non mi e chiaro quale sono quelle più aggiornate al ottobre 2011.

    Una guida del ufficio entrate del 2008 dice

    " se il ritardo è superiore ai 30 giorni ma la regolarizzazione avviene comunque entro un anno:

    − € 51,60 (corrispondente ad 1/5 della sanzione minima di 258 euro) con il codice tributo 672T;

    − Il 6% del totale delle imposte versate in autoliquidazione; per le imposta ipotecaria, catastale e la tassa ipotecaria utilizzando un unico codice tributo (674T), per l’imposta di bollo il codice 675T. "

    Un'altra discussione su propit dice:

    " Superiore a 30 giorni 1/10 della sanzione minima, e quindi 25,80 codice tributo 672T.
    Il 3% delle imposte versate in autoliquidazione stessi codici tributo entro i 30 gg ".

    Un'altra persona, che sta aiutando mia madre a compilare la successione dice la giuda del ufficio entrate del 2008 non e piu valida e che la sanzione è del 100% più il 120% dei tributi da pagare. Mi sembra un po' tanto.

    Più o meno, tra imposte ipotecarie e catastali la cifra da pagare se la denuncia fosse fatta in tempo sarebbe sulle €1100

    Quanto sarebbe la sanzione e come si calcola?

    Ringrazio tutti del forum.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina