1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Margherita Fusco

    Margherita Fusco Nuovo Iscritto

    Gentili lettori,
    scrivo al fine di ricevere un vs cortese parere in merito alla mia situazione che vado a spiegare di seguito.
    Mia madre come i suoi 3 fratelli, possedeva il 16% della proprieta' della casa paterna, il rimanente 36% a mia nonna (a seguito della morte di mio nonno venne fatta la succesione)
    attualmente sia mia madre che 2 miei zii sono deceduti ( una zia non era sposata e non aveva prole, uno zio era sposato senza prole ma la moglie e' morta poco dopo) quindi ci ritroviamo ad essere nel seguente stato:
    l'unica mia zia(sposata con prole) io e 2 mie sorelle piu' mia nonna.
    Tenendo conto che non sono mai piu' stati stipulati atti di successione in seguito alle morti dei suetti parenti, come potremmo regolarci adesso?
    Chiedo scua in anticipo se la mia decrizione dovesse risultare un po' arzigogolata.
    grazie.
     
  2. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    il 16% della zia non sposata per quanto ne so lo eredita la madre.
    il 16% dello zio sposato lo hanno ereditato gli eredi legittimari quindi in parte la madre (tua nonna) ed in parte la moglie di cui non dici nulla (magari ha fratelli e/o nipoti , o ancora ha fatto testamento;
    il 16% di tua madre, se tuo padre è escluso, è per 5,3% ciascuno tuo e delle tue sorelle.
    quindi tua nonna dovrebbe 36 + 16 (della zia morta) + una percentuale dello zio (eventuale) = 52 (minimo)
    tu e le tue sorelle 16%
    la tua zia in vita 16%
    ed il restante 16 gli eredi di tuo zio.
     
  3. Margherita Fusco

    Margherita Fusco Nuovo Iscritto

    Grazie
    mio zio aveva una moglie deceduta un paio di anni dopo senza lasciare testamento, con 2 fratelli ancora in vita.
     
  4. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    allora credo che la quota dello zio vada divisa tra i due.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina