1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. massimo954

    massimo954 Membro Attivo

    Sono figlio unico; mia madre era proprietaria di un paio di abitazioni, di un ufficio e della casa in cui abito io: su quest'ultima mia madre aveva acceso un mutuo di sei anni, ora arrivato al trentesimo mese di vita, mutuo con ipoteca e firma di garanzia anche di mio padre. Questi beni sono complessivamente di valore inferiore al milione di euro.
    Mancando mia mamma, quali tasse devo pagare? e per il mutuo visto che il mio reddito non consente l'accollo del mutuo, può continuare a pagare mio padre o la banca non sarà abbastanza garantita?
    Quali aliquote e su quale valore? Dimenticavo c'è anche un terreno edificabile, come si calcolano le tasse? spero non sia sul valore di mercato.
    Le pratiche relative saranno svolte da un notaio o posso fare io da solo con l'Ade?
    Grazie
    Martino
     
  2. massimo954

    massimo954 Membro Attivo

    Ho dimenticato: come si determina il valore del terreno edificabile (si deve usare il terribile valore fissato per l'IMU)?Una casa che devo ereditare, ora la sto usando come abitazione principale (sono li residente), ma nel 2006 ho acquistato un immobile che ancora posseggo con la agevolazione della I casa quindi se non vendo quello acquistato con l'agevolazione non posso usufruirne ancora dei questa agevolazione, vero? Infine su questa casa c'è un mutuo, devo fare qual cosa (dal notaio ad esempio) o posso fare la successione come se il mutuo non ci fosse (procedura fai da te)?
    Grazie
    Martino
     
  3. arciera

    arciera Membro Senior

    Proprietario di Casa
    puoi fare tutto da solo. Nel 2006 hai acquistato come prima casa, passati i 5 anni puoi avere un'altra prima casa agevolata, passando la tua residenza in questa. Venendo a mancare tua madre e non superando il milione di euro (prezzo catastale non di mercato) pagherai per ogni immobile che cade in successione due tasse fisse di 160 euro e rotti, se tuo padre ha firmato per garanzia non capirei il perchè la banca si opporrebbe al pagamento del mutuo.
     
  4. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    E se lascia la cosa cosi? e la succesione la fa al termine del mutuo? :fiore:
     
  5. arciera

    arciera Membro Senior

    Proprietario di Casa
    mancano tre anni all'estinzione del mutuo, la successione si deve fare entro l'anno dalla morte pena ammende e intromissioni dell'agenzia delle entrate.
     
  6. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Io so che se passano 5 anni le cose cambiano ovvero c'è la prescrizione ma le ammende a quanto ammontano?
     
  7. arciera

    arciera Membro Senior

    Proprietario di Casa
  8. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Più chiaro di cosi!
    Grazie:fiore:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina