• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

pennangelo

Membro Attivo
Proprietario Casa
Buongiorno a tutti,
Premetto la situazione: fratello, 2 sorelle di cui una deceduta.
la sorella deceduta aveva 2 figlie: una, tuttora in vita e l'altra deceduta ma con un figlio in vita.
1a domanda: se si redigesse una successione legittima chi sono gli eredi ?

2a Il fratello defunto ha lasciato in mano alla sorella in vita un"testamento olografo" che riguarda solo la stessa sorella e la figlia e che vorrei decisamente sottoporre alla Vostra autorevole attenzione al fine di capire se per Voi può essere considerato valido, visto che è carente di dettagli, o può essere soggetto a contestazioni .
Uno dei 2 "testamenti" è firmato cognome + g. Carlo (anche se il de cuius si chiamava solo Carlo) è importante?
Confidando come sempre nel Vostro influente parere, invio un saluto +++ a tutti
in allegato 2 immagini relative alla discussione
 

Allegati

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
Fai confusione nella spiegazione.
1) gli eredi legittimi di chi? Manco hai spiegato chi è morto.
Poi scrivi sia morto un fratello ma quale visto che scivevi di 1 fratello e di 2 sorelle di cui 1 morta.

2 ) Nei documenti che alleghi nel primo ci sono 3 date nel secondo 2....in entrambi la prima data non coincide. la seconda è identica e nel primo la terza e ben posteriore.. La confusione regna sovrana.

Se la pluralità di date non invalida il tutto direi che vale quello con la data più posteriore.
In ogni caso il de cuius, nell'assenza di legittimari, può lasciare tutto a chi vuole.
 

pennangelo

Membro Attivo
Proprietario Casa
Dimaraz, hai ragione. erano in 3 un fratello (Carlo) e 2 sorelle. prima è morta una sorella poi, adesso, è morto anche il fratello Carlo (vedovo) che ha lasciato testamento olografo.

I fogli scannerizzati sono i fogli passatimi dalla sorella riguardanti il testamento olografo
il testamento più recente è quello firmato con una "g". ma, dal punto di vista formale quel testamento è valido?, ci sono tutti gli elementi necessari o potrebbe essere invalidato? o posso presentare anche l'altro foglio?
Debbo effettuare una successione legittima in quanto ci sono i figli della sorella premorta in rappresentanza?
grazie Dimaraz, grazie a tutti
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
Quindi un fratello che non ha coniuge, discendenti o ascendenti di 1° grado redige testamento a favore dell'unica sorella in vita.
Ancora non spieghi il motivo di 2 fogli (testamento) diversi nello scritto.

Formalmente sono presenti tutti gli elementi previsti dalla Legge per un testamento olografo:
scritto di proprio pugno, firmato e datato.
Unica perplessità la pluralità di date.

Do prevalenza a quello con data Dicembre che sembra la più recente.
 

pennangelo

Membro Attivo
Proprietario Casa
si, effettivamente vedovo senza figli.

per le "scritture"multiple che ribadiscono la stessa volontà, non credo ci siano motivi validi.
credo che ribadisse esclusivamente tutte le volte che scriveva,la volontà di lasciare tutto alla sorella e alla nipote, figlia della sorella in vita. il perchè di tante conferme non sono spiegabili. eseguo una successione testamentaria?
grazie ancora
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
Mi par di capire non ci siano altri eredi di grado inferiore rispetto a quelli indicati nel testamento...quindi puoi procedere come indicato nello stesso.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Le richieste non devono essere pubblicate nel box. Questo box può essere utilizzato per indicare una frase di accompagnamento ai messaggi.
Mi auguro che tutto questo un giorno finirà e che ci butteremo alle spalle questa triste vicenda.
Sognatrice '80
Alto