1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. mariomarinaio

    mariomarinaio Membro Attivo

    Bisogna rifare un Pozzetto Generale , il problema nel pozzetto generale da rifare e che confluiscono il tubo del condominio, e verrà diviso a millesimi, ma in questo pozzetto vi sono altri Due tubi di un appartamento staccato dal condominio e non fa parte di esso senza millesimi uno che serve per i servizi dell'appartamento stesso,ed un altro di acqua chiara del tetto,e cortile privato come ripartire la spesa?(considerando l'art 1123 suddivisione in base all'uso?)
    Grazie in attesa saluti mario
     
  2. Andrea Sini

    Andrea Sini Membro dello Staff

    Professionista
    Si, l'ultimo coma del art 1123 CC sancisce che, se non diversamente deliberato o regolamentato da accordi precedenti, la cosa comune vad apagata in proporzione all'uso dei singoli.
    Ora, se non ci sono precedneti, il criterio di ripartizione non sarà così immediato. Bisognerà verificare l'uso che questi tubi esterni al condominio fanno del pozzetto poggetto di sistemazione.
    Si potrebbe costruire una nuova tabella che prende in considerazione al 50% la superficie coperta dei dui immobili (quello esterno al condominio e il coperto del condominio stesso pe rle acque piovane; per l'altro 50% invece considererei le superfici degli appartamenti ricomprendendo anche quello dell'unità esterna.
     
    A mariomarinaio piace questo elemento.
  3. mariomarinaio

    mariomarinaio Membro Attivo

    Ti ringrazio della tua risposta ma non ha irisolto il mio quesito,lo pongo in modo diverso per capire come rimediare
    dobbiamo ricostruire un di pozzetto generale , ove scarica un tubo condominiale e un altro un tubo che scarica solo acqua bianca di proprietà un terzo privato, non facendo parte del condominio,in che misura deve contribuire alla spesa?
    grazie mario
     
  4. Andrea Sini

    Andrea Sini Membro dello Staff

    Professionista
    Si può suddividere la spesa in base al numero di utenze: il tubo condominialie serve ad un certo numero di appartamenti e lui e uno in più.

    Se il condominio ha 10 appartamenti che usano quel pozzetto e lui è l'undicesimo, pagherà 0,9% della spesa arrotondabile al 10%. se il condomino ha 5 appartamrenti e lui è il sesto paghera il 16,66 % della spesa.
     
    A mariomarinaio piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina