1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Roby68

    Roby68 Nuovo Iscritto

    Buongiorno a tutti, sono proprietario di un attico con annesso superattico nel quale ho la caldaia con la mia canna fumaria in regola.
    L'anno scorso il condomio ha deciso di mettersi in regola la canna fumaria condominiale, da tale spesa io sono stato escluso in quanto già dotato di canna fumaria in regola.
    Quest'anno l'amministratore, dopo pressioni di più condomini, ha deciso che anche io debba pagare le spese per la nuova canna fumaria in quanto dal mio rogito (ho acquistato la casa due anni fa) non risulta che sono "esente dal pagare eventuale spese per la nuova canna fumaria".
    A me sembra assolutamente assurdo e ho già passato il tutto al mio legale, vorrei comunque avere la vostra opinione.
    Buona giornata
     
  2. Andrea Sini

    Andrea Sini Membro dello Staff

    Professionista
    Se il condominio ha un riscaldamento centralizzato dal quale tu o qualcuno prima di te ha staccato per un qualsiasi motivo l'attico e il superattico, devi pagare comunque la tua quota se no diversamente stabilito in qualche delibera o in atto (rogito di acquisto).
    Se avete il riscaldamento autonomo e la canna condominiale in realtà è una canna che serve più unità tu, per quello che ci esponi, non devi pagare.
    Il concetto in questo caso è quello che si usa nelle colonne di scarico: paga chi ne usufruisce.
     
  3. Roby68

    Roby68 Nuovo Iscritto

    Grazie mille.
    Buona giornata.

    Aggiunto dopo 6 minuti :

    Per completezza dell'argomento dico che abbiamo il riscaldamento autonomo.
    Grazie ancora.
     
    A Andrea Sini piace questo elemento.
  4. Andrea Sini

    Andrea Sini Membro dello Staff

    Professionista
    Beh, allora non credo ci siano dubbi. ;)
     
  5. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    1) Non c'è alcuna ragione per annullare la delibera e farne un'altra. Chi è causa del suo mal pianga se stesso.
    2) Il lavoro non ha interessato la tua caldaia.
    Insomma, non pagare nulla.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina