1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Marido

    Marido Nuovo Iscritto

    buonasera a tutti, da un po' leggo questo interessante forum ma oggi è la prima volta che scrivo. Abito in un condominio "orizzontale" composto da 10 villette. Ogni villa ha il proprio terreno pertinenziale delimitato da un muretto e da un cancello d'ingresso e poi ci sono le parti comuni. L'intero complesso è delimitato da un muro di cinta la cui ultima parte è anche muro di cinta di una villa ed è quindi a suo uso esclusivo, infatti l'accesso a quel muro è logicamente interdetto agli altri condomini dal cancello d'ingresso della villa. Dovendo rifare il muro, a chi compete il rifacimento di questa porzione?
    grazie per i consigli che vorrete darmi
     
  2. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    Risposta xMarido se il muro era esistente ed è servito solo dal vicino spetta solamente a lui, diverso sarebbe se l'avreste costruito insieme e servito da un solo condomino ciao adimecasa:daccordo:
     
    A Marido piace questo elemento.
  3. Marido

    Marido Nuovo Iscritto

    Il muro di cinta, costruito dal costruttore del complesso residenziale, è condominiale, tuttavia la parte in oggetto è ad uso esclusivo del proprietario dell'ultima villa, che, per inciso, vi ha anche appoggiato delle piante rampicanti; mi chiedo se può essere applicato l'art.1126 c.c., grazie per i consigli che vorrai darmi, è bello potersi confrontare con gli altri. ciao maria
     
  4. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    Risposta x marido l'art. 1126 c.c. parla del lastrico solare nulla ha da vedere con il muro di cinta, se un muro di cinta se è di cinta divide due proprietà, non può essere al servizio di uno solo, spiegati meglio ed avrai risposte adeguate ciao adimecasa:daccordo::fiore::fiore:
     
  5. geomarchini

    geomarchini Nuovo Iscritto

    ciao marido! penso che sia questo il tuo caso:
    Fondi a dislivello - Art. 887 C.C.
    prova a dare un'occhiata. In tal caso le spese del muro di contenimento sono a metà e quelle del muro di recinzione sono esclusivamente a carico del tuo vicino.
     
  6. Marido

    Marido Nuovo Iscritto

    Cerco di spiegarmi meglio, la villa che ha l'utilizzo esclusivo di una porzione del muro che delimita il complesso condominiale, è una delle 10 villette che compongono il condominio. Provo ad allegare una specie di disegno, ma è la prima volta che mi cimento in cose del genere e quindi non so quale sarà il risultato. grazie per la pazienza ciao Maria
     

    Files Allegati:

  7. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    Risposta x Marido, non riesco a connettere la piantina dovè il confine, a che livello si trova, devi dare + notizie in merito al problema, prova a numerarle se vuoi una risposta esaustiva ciao adimecasa:daccordo:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina