1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. mega

    mega Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    nel mio condominio abbiamo un portiere che presta servizio dalle 8 alle 12 del mattino; questo scherzetto ci costa circa 11.500,00 euro l'anno. Ora nella ripartizione vado a scoprire che a me che abito al 1° piano, cosi' come ai miei 2 vicini, costa all'anno rispettivamente 540.00 euro, 589.00 euro e 601.00. ma possibile che i 3 condomini del piano terra, cioe' esattamente sotto di noi, paghino 55.00 euro, 75.00 euro e 87.00 euro? quelli del 5° piano poi pagano cifre di 1.100,00 euro di media. capisco che possano intervenire i millesimi e le pulizie a seconda del piano ma e' possibile tutta questa differenza? come viene ripartita la spesa? e cosa e' necessario fare per mandarlo via e prendere una ditta di pulizie? grazie
     
  2. Alessia Buschi

    Alessia Buschi Membro dello Staff Membro dello Staff

    Professionista
    Ciao,

    confermo che le spese del portiere vengono ripartite in base ai millesimi di proprietà generale. Ti consiglio di chiedere informazioni più specifiche all'amministratore.

    Per quanto riguarda il licenziamento, lo si può fare solo per giusta causa o giustificato motivo, ovvero:
    perchè non fa il suo dovere, oppure si è assentato senza giusto motivo ecc. altrimenti il licenziamento viene invalidato e il portiere viene riassunto.

    Se invece volete assumere un ditta di pulizie, allora dovete fare la soppressione del servizio di portierato e questo deve avvenire (sempre tramite amministratore) con lettera di preavviso a seconda se il portiere usufruisce o meno dell'alloggio, ma anche in questo l'amministratore potrà essere più chiaro avendo il contratto di assunzione in mano.
     
    A doria piace questo elemento.
  3. GianfrancoElly

    GianfrancoElly Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Ma l'art. 18 non vale solo per aziende con più di 15 dipendenti?
     
  4. mega

    mega Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    la ripartizione in base ai millesimi va bene ma tanta differenza tra un piano e l'altro mi sembra assurdo....comunque chiederò' all'amministratore.....e' che martedì' c'e' l'assemblea e volevo essere preparata. grazie
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina