1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. rinosifanno

    rinosifanno Ospite

    Ciao a tutti,
    un vostro parere, uno stabile di 9 piani 2 per piano, appartamenti uguali di mq. volume ecc., di esposizione ecc. Domanda: la tabella in oggetto, deve avere coefficienti uguali o no?. grazie
     
  2. salves

    salves Membro Assiduo

    Professionista
    Ciao rinosifanno
    La tabella di proprieta sarà leggermente diversa sia tra piano e piano e sia tra appartemento a sx della scala che a dx della stessa, per effetto della diversità del coeficente di piano nel primo caso, dell'orientamento ed esposizione dei singoli vani per gli appartamenti allo stesso piano nel secondo caso.
    Ciao salves
     
  3. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    se fai riferimento alla tabella di pp. i mm. possono cambiare in base alla conformazione in altezze e orientamento, se per le scale e ascensore può variare in base all'altezza, come pure per il riscaldamento se è centralizzato:daccordo:
     
  4. rinosifanno

    rinosifanno Ospite

    Ciao edimecasa,
    alla mia domanda (ringrazio intanto salves per il contributo), devo solo aggiungere che il riscaldamento è autonomo x tutti e che lo stabile ha 2 ascensori il resto come detto è uguale x tutti. Domanda la tabella di proprietà avrà gli stessi coefficenti o tra il primo piano e il nono saranno tutti uguali?
     
  5. mapeit

    mapeit Membro Senior

    Proprietario di Casa
    No, perché i coefficienti variano anche in base al piano.
     
  6. Campanea

    Campanea Nuovo Iscritto

    Caro Rinosifanno,
    la tabella dei millesimi di proprietà utilizza dei coefficienti che sono di due tipi :
    COEFFICIENTI SPECIFICI :
    Di Utilizzazione, che considerano l'utilizzo di ogni singolo vano, attribuendo valori maggiori per ambienti quali camere da letto, soggiorno, cucina..., valori più bassi per garages e locali di servizio e decisamente più bassi per gli spazi esterni quali poggiolo, terrazze );
    Di luminosità, che tengono conto della quantità di luce che penetra nei vari ambienti attraverso le superfici finestrate, rapportandolo alla superficie utile dello stesso ambiente );
    Di orientamento, che tengono conto dei vantaggi e degli svantaggi che derivano ad un dato ambiente dalla sua posizione rispetto ai punti cardinali e dipende quindi dal clima della località in cui sorge il fabbricato ;
    Di prospetto,che tegono conto dei maggiori o minori benefici che derivano ad ogni singolo locale per effetto della maggiore o minore piacevolezza della veduta rispetto agli spazi esterni circostanti;
    Di servitù aggiuntive, si applicano in situazioni particolari, in genere non vengoneo applicati.
    COEFFICIENTI GLOBALI :
    Di destinazione, hanno lo scopo di attribuire un diverso "peso" alle varie unità rapportandolo al valore di mercato di una destinazione rispetto ad un'altra ( es : terrazza, soffitta, garage, appartamento...);
    Di piano, tengono conto dei maggiori o minori benefici che derivano ad un ambiente per il fatto di trovarsi ad una certa altezza dal suolo ( comodità di accesso, rumorosità, luminosità..);
    Di funzionalità globale, vengo considerati 1 per ogni singolo vano.
    che variano da piano a piano, a seconda della esposizione.
    Come vedi Rinosifanno, ci sono molte variabili che concorrono alla determinazione dei millesimi di proprietà per cui và analizzata unità per unità.
    Cordialmente
    georenzo
     
  7. rinosifanno

    rinosifanno Ospite

    Grazie per il contributo georenzo, ok ci sono tante variabili per derminare la tabella di proprietà. Scusami se insisto ma i 18 appartamenti sono fatti tutti uguali nei mq altezza esposizione stanze luci ecc. (l'edificio è fatto di facciate interne ed esterne in modo lineare),le variabili che si possono attribuire in questo caso e che tu dici, possono in questo caso determinare coeff. tutti uguali? questa è la mia domanda. grz. rino
     
  8. Campanea

    Campanea Nuovo Iscritto

    Ammettiamo pure che gli appartamenti siano tutti uguali, sovrapposti uno all'altro ( non credo sia il tuo caso ), quello che cambia di sicuro è il piano e quindi il coefficiente di piano, in funzione dell'altezza può variare anche il coefficiente prospettico ( se ci sono cioè edifici prospicienti il tuo, magari a 1/2 piani, quelli che stanno al 3/4 piano godono di una vista migliore rispetto a quelli che stanno al 1/2 piano o peggio ancora al piano terra ),per cui ribadisco che ogni unità va valutata singolarmente, perchè due unità identiche, che abbiano tutti i coefficienti uguali, non possono esistere.
    Cordialmente
    georenzo
     
    A mapeit piace questo elemento.
  9. rinosifanno

    rinosifanno Ospite

    ok campanea ti ringrazio.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina