1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Wert

    Wert Membro Attivo

    In un paesino vicino Salerno, un’abitazione di proprietà a disposizione, catastalmente divisa in due sub, di cui sono l’effettivo proprietario, l’amministrazione comunale locale ha preteso che venissero considerate come due unità abitative e pertanto tassate ai fini della TARI in base ai metri quadrati della superficie con parametri deliberati di due componenti fino a 60 mq (sub1) e di quattro componenti per superficie superiore a 100 mq (sub2). In tal modo la tassa per l’immondizia è arrivata alle stelle, pur abitandovi solo due persone e producendo rifiuti in quella casa solo per un mese all’anno. Tale interpretazione è corretta? C’è un modo per ovviare a questa delibera?
     
  2. Daniele 78

    Daniele 78 Membro Storico

    Professionista
    Effettivamente 2 subalterni sono 2 unità immobiliari distinte, per cui se tu vivi in una delle due (prima casa) e sono entrambe intestate a te, una delle due finisce per forza come seconda casa.
    Guarda che la TARI in tutta Italia prende come riferimento i mq, non capisco sono cosa voglia dire 2 componenti fino a 60 mq e 4 fino da 100 mq. Cosa intendi??
     
    A Gianco e Adriano Giacomelli piace questo messaggio.
  3. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    Hai preso visione del regolamento comunale relativo alla tassa dei rifiuti? Che cosa dice al riguardo?
     
  4. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Tra le altre osservazioni che ha fatto Daniele, esiste la possibilità di ottenere un forte sconto sia se l'immobile è abitato da una sola persona o se è utilizzato per tempi limitati nell'arco dell'anno. Dovresti informarti presso il tuo comune.
     
  5. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    ...sperando di trovare impiegati competenti, ossia non assunti con la raccomandazione.
     
  6. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    E torniamo sempre allo stesso problema, la produttività: termine ignoto nel settore pubblico ed ostico per i sindacati.
     
  7. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    Ostico, dici davvero? Ma loro non hanno le assenze sindacali (non quelle da Alzheimer)?
     
  8. Wert

    Wert Membro Attivo

    Salve. Preciso che i due sub sono nello stesso fabbricato : uno al piano terra fa da soggiorno 55 mq e l'altro al piano superiore, comunicante con una scala esterna, fa da stanza da letto con cucina e bagno 109 mq , utilizzati entrambi, quindi, come un'unica abitazione.
    L'amministrazione ha escluso da sconti le seconde case e ha deliberato, spiego quindi cosa significa componenti, che, a questo punto presumibilmente e non tenendo conto dell'uso effettivo, nel sub di 55 mq vive un nucleo familiare di due persone e nel sub di 109 mq vivono quattro persone ed ha calcolato la TARI con questi parametri, che alla fine sono risultati elevati e non corrispondenti alla realtà dei fatti (uso discontinuo e di solo due persone). Come si può rimediare a questi calcoli, che hanno come presupposto di tartassare le seconde case ?
     
  9. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Il tuo Stato di Famiglia di quante persone è composto ?
     
  10. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Stai facendo un po di confusione. Ogni subalterno abitativo deve essere dotato di cucina, camera e servizio igienico. In alternativa non può essere classificato nella categoria A. Nel caso tuo, non capisco come il piano inferiore sia un soggiorno, collegato con una scala esterna al piano superiore, composto dalla cucina, servizio e camere da letto. Nel complesso è un'unica unità immobiliare, fittiziamente diviso irregolarmente in due unità abitative, che probabilmente non sono regolarizzate con la relativa autorizzazione edilizia.
     
    A alberto bianchi piace questo elemento.
  11. Wert

    Wert Membro Attivo

    Non sto facendo confusione. Mi spiego: il subalterno di 55 mq era deposito ed è stato condonato a suo tempo regolarmente ad A3 ed è diventato parte dell'abitazione, pur rimanendo come altro sub. Per quanto riguardo lo stato di famiglia siamo in due, ma evidentemente vale per la casa principale, in quanto l'amministrazione locale per le seconde case ha deliberato un calcolo di persone abitanti in base ai mq e quindi per i due sub, in uno due persone e nell'altro quattro persone. Spero che qualcuno mi dia un suggerimento per trovare un modo per contestare tale decisione comunale. Grazie.
     
  12. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    Allega il regolamento comunale per la TARI.
     
  13. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Per quanto attiene la TARI ti ha risposto adeguatamente Jac.
    Mentre mi resta qualche dubbio sulle unità immobiliari. Se il sub di 55 mq è stato sanato come A/3, deve necessariamente comprendere una cucina, un bagno ed una camera, sia nel progetto a sanatoria, sia nella planimetria catastale. Pertanto non può essere parte dell'abitazione. Altrimenti ci troviamo difronte ad un abuso edilizio. Anche l'altro, per essere considerato come abitazione nella categoria A, deve rispettare la regola appena richiamata. In alternativa siamo in presenza di un altra irregolarità.
     
  14. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    A me sembra proprio una cosa fuori dal mondo.
    Pertanto una persona che vive da sola e ha 500 metri quadri di appartamento, perché è un amante della pelota basca (dove si gioca da soli, basta far rimbalzare la palla sulla parete) dovrebbe pagare, oltre che in base ai metri quadri, anche per 5 persone ? Ma quanto mangia e quanti rifiuti produce questo crapulone ?
    Roba da Guinness ! Vai a Chi l'ha Visto ?m a Mi manda Rai3 oppure all'Indignato Speciale.
     
  15. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    Il numero delle persone deve essere reale, non ipotetico. Secondo me.
     
  16. Wert

    Wert Membro Attivo

    Il regolamento comunale per la TARI non c'è l'ho, cercherò di procurarmelo; le disposizioni riportate in merito mi sono state illustrate dall'impiegato. Nel soggiorno, unico ambiente a piano terra, in effetti c'è un bagno d'emergenza per evitare di salire al piano superiore. Per il numero delle persone l'amministrazione si è basata, come mi ha spiegato l'impiegato, di una valutazione che tiene conto della superficie dei locali ed è questo che io non condivido. Saluti.
     
  17. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Ci sono anche altri Comuni che seguono tale criterio.
    ..................................................................

    Stralcio dal Regolamento Tassa Rifiuti del Comune di Sondrio:
    Art. 14. Occupanti le utenze domestiche
    1. Per le utenze domestiche condotte da persone fisiche che vi hanno stabilito la propria
    residenza anagrafica, il numero degli occupanti è quello del nucleo familiare risultante
    all’Anagrafe del Comune, salva diversa e documentata dichiarazione dell’utente. Devono
    comunque essere dichiarate le persone che non fanno parte del nucleo familiare anagrafico e
    dimoranti nell’utenza per almeno sei mesi nell’anno solare, come ad es. le colf, le badanti, i
    conviventi ecc.. che dimorano presso la famiglia.
    2. Sono considerati presenti nel nucleo familiare anche i membri temporaneamente domiciliati
    altrove.
    3. Per le utenze domestiche condotte da persone fisiche che non vi hanno stabilito la propria
    residenza anagrafica, per gli alloggi dei cittadini residenti all’estero (iscritti AIRE), si assume
    come numero degli occupanti quello di un’unità ogni 25 mq. di superficie imponibile (con
    arrotondamento all’unità superiore) con un massimo di 4 unità (da mq. 0 a 25 = 1 occupante,
    da mq. 26 a 50 = 2 occupanti, da mq. 51 a 75 = 3 occupanti e da mq. 76 = 4 occupanti).
    4. Le cantine, le autorimesse o gli altri simili luoghi di deposito si considerano utenze non
    domestiche se condotte da persona fisica priva nel comune di utenze abitative.
    5. Per le unità immobiliari ad uso abitativo occupate da due o più nuclei familiari la tariffa è
    calcolata con riferimento al numero complessivo degli occupanti l’alloggio
    6. Il numero degli occupanti le utenze domestiche è quello risultante al primo di gennaio
    dell’anno di riferimento o, per le nuove utenze, alla data di inizio occupazione. Le variazioni
    anagrafiche intervenute nel corso dell’anno avranno efficacia a partire dal 1° gennaio
    dell’anno successivo.
     
  18. Wert

    Wert Membro Attivo

    Caro Alberto, il fatto che anche altri comuni hanno adottato la misura della superficie per il numero degli occupanti, anche se non corrispondente a quello reale, nel mio caso due, non mi consola, anzi conferma che le amministrazioni tendono a penalizzare le seconde case. Mi dispiace che nel comune, dove ho la seconda casa, non posso esprimere il mio dissenso rispetto all'operato dell'amministrazione, in quanto non residente e non posso votare lì. A buone ...tasse.
     
    A alberto bianchi piace questo elemento.
  19. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Purtroppo i Comuni fanno quello che vogliono. Troppo Federalismo, ci vorrebbe uno Stato centralizzato alla francese. Regolamento uguale per tutti ed ion tutta la Francia e soprattutto...Scuola di Amministrazione per la formazione dei Dirigenti Pubblici, non come in Italia dove ci ritroviamo con dei personaggi tipo Mastrapasqua e Befera e tantissimi altri incapaci.
     
  20. Wert

    Wert Membro Attivo

    Sono d'accordo; non c'è uniformità, per cui esistono sicuramente tanti regolamenti, quante sono le amministrazioni locali. C'è da impazzire.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina