• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

ilpa1949

Membro Attivo
Proprietario Casa
Ho scritto al Servizio Elettrico Nazionale per evidenziare quella che a mio parere è un'evidente discrepanza tra le tariffe riportate sul loro sito (ed applicate in bolletta) e quelle stabilite dall'Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA), in relazione alle voci "Quota Fissa" e "Quota Potenza" delle spese per "Trasporto dell'Energia e Gestione del Contatore" per il primo trimestre 2020 per gli utenti che usufruiscono del servizio di Maggior Tutela.
In sintesi risulta:

Tariffe Servizio Elettrico Nazionale:
Quota Fissa: 1,69 Euro/mese
Quota Potenza: 1,77 Euro/kW/mese

Tariffe ARERA
:
Quota Fissa: 20,40 Euro/anno, corrispondenti a 20,40/12= 1,70 Euro/mese
Quota Potenza: 20,88 Euro/kW/anno, corrispondenti a 20,88/12= 1,74 Euro/kW/mese

Possono sembrare piccole differenze, ma applicate a milioni di utenti diventano significative per il Gestore.
Faccio presente inoltre che le tariffe riportate sul sito di A2A risultano allineate a quelle di ARERA,

Il Servizio Elettrico Nazionale mi ha risposto burocraticamente e semplicemente che loro applicano le tariffe stabilite dall'Autorità di Regolazione, a differenza delle aziende del Mercato Libero.

Gradirei un commento da parte degli amici del Forum.
Grazie.
 

ilpa1949

Membro Attivo
Proprietario Casa
@basty : lo credo anch'io, ma come me dovranno riceverlo milioni di altri utenti.
Tuttavia, se il problema fosse stato già noto, avrebbero potuto rispondermi diversamente, invece di darmi una tipica risposta superficiale da call center.
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
Se ci fosse un'operazione "truffaldina" ci aspettiamo che chi controlla ed i loro controllori "battano un colpo per competenza" e che ne rendano conto all'opinione pubblica.
 

basty

Membro Storico
Proprietario Casa
In apparenza sembrerebbe un ritardo di aggiornamento, e non so da quale parte.
I due dati riportati sono uno a favore e l'altro a sfavore....
Sarebbe interessante poter risalire al precedente dato.
Dubito che certi enti cadano su modalità truffaldine così banali:
 

ilpa1949

Membro Attivo
Proprietario Casa
No, non credo assolutamente che sia una truffa. E' sicuramente un errore in fase di aggiornamento dei dati. Ma non c'è modo di segnalarlo se non passando attraverso un servizio di assistenza al cliente poco professionale.
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
Il Servizio Elettrico Nazionale mi ha risposto burocraticamente e semplicemente che loro applicano le tariffe stabilite dall'Autorità di Regolazione, a differenza delle aziende del Mercato Libero.
E già questo dovrebbe farti meditare sulla futilità della questione che poni.

Fissarsi sul "centesimo" di una indimostrata "speculazione" del Servizio a Maggior Tutela è come quello che fissa il dito indice piuttosto che tutto ciò che lo circonda o a cui punta.

Preoccupati di quanto maggiore sia il totale che paghi nel "finto" Libero Mercato piuttosto che perderti in supposte speculazioni.
 

alberto bianchi

Membro Storico
Proprietario Casa
Curiosità: ma quanti sono gli utenti che hanno ancora il contratto di Utenza di Maggior Tutela ?
Quale può essere l'incidenza % sul totale delle Utenze domestiche ?
E quale può essere, a parità di consumo, lo scostamento di costo annuale (ammesso che esistano e che le varie aziende abbiano interesse a divulgare tali dati) tra le due categorie di contratto:
- Maggior Tutela
- Libero Mercato.
 

ilpa1949

Membro Attivo
Proprietario Casa
@Dimaraz: probabilmente non è stato inteso bene il senso del mio intervento.
Non mi sto fissando sul centesimo o cercando di smascherare una speculazione.
Mi sono accorto della discrepanza facendo un conto dettagliato riguardante la fornitura in una seconda casa in cui non c'è consumo, per valutare l'opportunità di richiedere una riduzione di potenza. Di solito, quando arriva la bolletta, non vado verificare i conteggi al centesimo.
Ho scritto nel forum per sapere se altri avevano notato l'errore o, eventualmente, per essere smentito avendo fatto male i conti.
Secondo me la "futilità" della questione non giustifica invece la risposta "tirata via" dell'assistenza clienti del Servizio Elettrico Nazionale, che non si è neppure curato di entrare nel merito della questione.
Tutto qui.
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
Secondo me la "futilità" della questione non giustifica invece la risposta "tirata via" dell'assistenza clienti del Servizio Elettrico Nazionale, che non si è neppure curato di entrare nel merito della questione
Ammesso e non concesso che al Servizio a Maggior Tutela sia permesso addebitare quei costi ...la risposta che ti hanno dato è sufficente...spetta a te dimostrare che hanno torto (e qui ti voglio)...ma anche fosse che decidi di fare? Pianti una causa o fai un esposto presso un tribunale militare?


Curiosità: ma quanti sono gli utenti che hanno ancora il contratto di Utenza di Maggior Tutela ?
Ancora tanti...io con almeno una utenza...le altre 2 nel "libero" e solo pentimento dall'esservi stato indotto.
 

basty

Membro Storico
Proprietario Casa
la risposta che ti hanno dato è sufficente...spetta a te dimostrare che hanno torto (e qui ti voglio)..
Non vedo come sia sufficiente. È una “non risposta”.
Ancora tanti...io con almeno una utenza...le altre 2 nel "libero" e solo pentimento
Non credo sia vietato tornare al servizio di maggior tutela. Lo ho consigliato ad una conoscente e mi risulta sia stato possibile
 

cozzolino

Membro Junior
Proprietario Casa
Hai fatto bene a postare l'osservazione, devi segnalare all'ARERA ch'è l'ENTE di controllo delle tariffe anche di un centesimo.
 

Gagarin

Membro Assiduo
Professionista
No, non credo assolutamente che sia una truffa.
Io, invece, credo di sì.
Hai fatto bene a postare l'osservazione, devi segnalare all'ARERA ch'è l'ENTE di controllo delle tariffe anche di un centesimo
Esatto, anch'io penso che sia la procedura corretta.
Ancora tanti...io con almeno una utenza...le altre 2 nel "libero" e solo pentimento dall'esservi stato indotto.
Io non sono pentito, anzi... Il mio gestore mi ha appena comunicato che, per ora, per tutto il mese di marzo, applicherà la tariffa notturna a tutti i consumi: non mi sembra che ACEA, ENEL o ENI l'abbiano fatto
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
Io non sono pentito, anzi...
Il mio pentimento è "incancellabile" e riferito all'esperienza avuta (e non sono stato l'unico) nel passaggio Enel Servizio a Maggior Tutela contratto impresa 30Kw potenza impegnata ...con migrazione ad Enel Energia su "ispirazione" di chi conoscevo benissimo essere dipendente della prima (veniva ogni qual volta vi era un problema o servivano interventi).
La fattura mensile di quel periodo con Enel oscillava fra gli 80 ed i 180 Euro (in funzione della produzione)
La prima che arrivò da Enel Energia fu 10 volte tanto (diconsi 1000 - Mille Euro sempre per 1 mese).
Ovviamente tale importo era dovuto ad un consumo "presunto" ma essendo il contatore già predisposto per la lettura a distanza e le società una "sussidiaria" dell'altra non c'erano giustificazioni valide.
Ovviamente gli uffici preposti risposero che si sarebbe sistemato tutto con la successiva...io sono persona "tollerante" (anche se qualcuno dubita) quindi pagai quel totale corrispondente a svariati mesi di consumo anticipato.
Il mese successivo giocai d'anticipo comunicando lettura (a prescindere) ...ma invece di una bolletta a conguaglio arrivarono altri 500 Euro.
Informai la solita addetta imbranata extracomunitaria sparapanzata in quel di Potenza che da quel momento le bollette sarebbero rimaste insolute fino a sistemazione.
La "farsa" continuò per altre 4 fatture fino a quando mi chiamò sempre una 'beduina ignorante" lamentando che data la morosità rilevante sarebbe intervenuta la squadra tecnica per il distacco (contatori in area privata con altre utenze su medesima linea)...risposi lapidario che il primo che si presentava sparavo ad altezza uomo.
Misi tutto "nero su bianco" con Raccomandata RR condita al vetriolo...tanto che qualcuno deve essere "saltato" visto che 24 ore dopo ricevevo missiva di profonde scuse da parte del direttore generale di area.

Arrivato al "pareggio" cambiai fornitore e a quanti si sono presentati successivamente a tal nome (Enel Energia) ...sono stati "incentivati" a darsela a gambe.

Qui qualcuno si lamenta del centesimo di Euro...quella "tattica" perpetrata con diverse Partite IVA generò un flusso ben più deliquenziale.

No pensate di "risparmiare" con il libero mercato...solo una decina di "offerte" risultano inizialmente vantaggiose...dopo si uniformano alle altre con maggiorazioni anche di un 30% anno.

Ps.
Credimi che oltre a capire di "diritto" vado ancora meglio in matematica ed analisi costi.
 

mapeit

Membro Senior
Proprietario Casa
Energia mono
Energia dal 01/12/19 al 31/12/19 €/kWh 0,094000 107 10,06 V1
Perdite di rete €/kWh 0,094000 11 1,03 V1
Energia dal 01/01/20 al 21/01/20 €/kWh 0,094000 76 7,14 V1
Perdite di rete €/kWh 0,094000 8 0,75 V1
Energia dal 22/01/20 al 31/01/20 €/kWh 0,095000 37 3,52 V1
Perdite di rete €/kWh 0,095000 4 0,38 V1
Totale energia mono 22,88
Altri importi materia energia
Quota fissa
Commercializzazione vendita dal 01/12/19 al 31/12/19 €/cliente/ mese 5,450000 mesi 1 5,45 V1
Componente di dispacciamento
(DISPbt, parte fissa)
€/cliente/ mese -1,448133 mesi 1 -1,45 V1
Commercializzazione vendita dal 01/01/20 al 21/01/20 €/cliente/ mese 5,430000 giorni 21 3,68 V1
Componente di dispacciamento
(DISPbt, parte fissa)
dal 01/01/20 al 31/01/20 €/cliente/ mese -1,165250 mesi 1 -1,17 V1
Commercializzazione vendita dal 22/01/20 al 31/01/20 €/cliente/ mese 5,430000 giorni 10 1,75 V1
Quota energia
Dispacciamento dal 01/12/19 al 31/12/19 €/kWh 0,012127 107 1,30 V1
Corrispettivo di sbilanciamento €/kWh 0,000494 107 0,05 V1
Dispacciamento dal 01/01/20 al 31/01/20 €/kWh 0,010756 113 1,22 V1
Corrispettivo di sbilanciamento €/kWh 0,000106 113 0,01 V1

Ecco un esempio della bolletta di ENEL Energia.
Per curiosità ... chi sa che cosa sono le Perdite di rete, la Componente di dispacciamento, Il Dispacciamento ed il Corrispettivo di sbilanciamento ?
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
Sono tante voci che permettono di fare lievitare il costo sulle bollette. Una domanda sorge spontanea: ma i controllori controllano?
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Buongiorno, ho una questione da porvi per chi mi può aiutare : nel condominio, l'impianto citofonico è stato sostituito da un cellulare. Tutte le comunicazioni dei portieri arrivano o tramite WhatsApp o per chiamata vocale. A questo punto, bisogna comunque versare indennità per conduzione di citofono o no? Grazie anticipatamente
perchè non ricevo più propit.it la mattina da almeno 10 giorni? , cosa è successo al mio collegamento? non so a chi rivolgermi , ho provato a reiscrivermi ma , poichè già lo sono , mi hanno risposto che non è possibile, chiedo al gestore del gruppo di ripristinarmi nei collegamenti che avevo prima con propit.it.
Alto