1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. franco canepa

    franco canepa Membro Junior

    Proprietario di Casa
    buongiorno,
    sono subentrato nel contratto di locazione un anno fa.
    ora ho scoperto che l'inquilino,che ha rescisso il contratto con mio accordo, ha denunciato ai fini Tarsu una superficie inferiore alla realtà (90 mq anzichè 120 mq calpestabil).
    in effetti, sino al 1984 (mi sembra) non tutta la superficie dell'immobile era soggetta a tassa rifiuti, se non vado errato andavano escluse cucina e servizi.
    chi è che deve accollarsi la sanzione?
    grazie
     
  2. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    per il passato la sanzione la pgaa il vecchio inquilino. per il presente tu. che delresto puoi correggere l'errore. non credo ti costi molto. io, avendo perso il bollettino e non potendomi recare presso l'ufficio designato, un anno non ho pagato la tarsu. l'anno dopo mi è arrivata la richiesta maggiorata di soli 5 euro. prova a chiedere in comune. magari correggi ed essendo passato solo un anno te la cavi con poco.
     
  3. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    Risposta x franco canepa, devi solo comunicare all'ufficio tributi del tuo comune, la tua nuova residenza e devi dare le metratura:daccordo: della quale occupi, per il passato non è tuo compito, e non ti deve interessare, saranno altri organi ad occuparsene, ciao adimecasa
     
    A franco canepa piace questo elemento.
  4. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Sarebbe meglio precisare: le superfici calpestabili dell'abitazione, dell'eventuale box e dell'eventuale cantina.
     
  5. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    nel mio comune, e parlo per il mio comune le cantine le terrazze i balconi e ripostigli non partecipano a determinare la metratura x la r.s.u.:daccordo:
     
    A franco canepa piace questo elemento.
  6. geomarchini

    geomarchini Nuovo Iscritto

    dipende sempre dal comune considerato, alcuni comuni contano solo le sup. residenziali.:fico:
     
    A franco canepa piace questo elemento.
  7. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Secondo il regolamento del comune di Roma incidono sulla tassa, e in particolare si sommano, tutte le superfici calpestabili coperte e soltanto loro (quindi no balconi, no terrazzi, no verde pertinenziale)
     
  8. marcella

    marcella Membro Attivo

    Forse andrebbe sentito anche il proprietario, il quale, dovesse esserci veramente una discordanza, dovrà anche lui essere sanzionato per tutti gli anni in cui non ha locato. Sicuramente conoscerà i mq dicharati inizialmente alla tarsu, ed in ogni caso secondo me è bene metterlo al corrente della situazione.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina