1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Nicola Girardi

    Nicola Girardi Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Salve a tutti, vista la complicatezza del contribuente di capire cosa deve pagare, ho questo quesito da porvi: durante l'anno ho rescisso un contratto di locazione (30 maggio ) e stipulato uno nuovo (20 agosto), come devo calcolare il mio spettante di TASI. ed eventualmente quello dei due inquilini? Tra l'altro l'intuizione precedente deve pagare?

    Grazie mille.

    PS comune di Verona
     
  2. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Dovrai pagare il 100% della TASI, calcolata con l'aliquota deliberata dal Comune di Verona per la tua tipologia di contratto di locazione, che può variare dall'1,0‰ al 2,5‰.
    Zero, dato che nessuno dei due ha avuto la detenzione dell'immobile per un periodo superiore a sei mesi nel corso dello stesso anno solare.
     
    Ultima modifica: 7 Ottobre 2014
  3. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    Non puoi farti fare il conteggio dall'Ufficio Tributi, visto che lo stesso è complicato?
     
  4. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    non tutti i comuni applicano la tasi su immobili locati,

    PONGO IO UNA DOMANDA HAI FORUMISTI
    ma la tasi si calcola sulla rendita catastale in unità, o sulla rendita catastale rivalutata
     
    Ultima modifica: 8 Ottobre 2014
  5. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    In generale, non tutti i comuni applicano la TASI su immobili diversi dall'abitazione principale.
     
  6. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    il mio comune non applica la tasi su immobili residenziali locati, a questo si riferiva il mio post, e non su immobili diversi
     
  7. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    La base imponibile è quella prevista per l'applicazione dell'imposta municipale propria (IMU) di cui all'articolo 13 del decreto-legge 6 dicembre 2011, n. 201, convertito, con modificazioni, dalla legge 22 dicembre 2011, n. 214.
     
  8. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    Si calcola applicando alla base imponibile (rendita * 1,05 * 160)
    l'aliquota deliberata dal comune e
    in certi casi applicando anche la detrazione.
     
  9. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Il moltiplicatore 160 vale solo per i fabbricati classificati nel gruppo catastale A e nelle categorie catastali C/2, C/6 e C/7, con esclusione della categoria catastale A/10.
     
  10. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    ...per la quale il moltiplicatore è 80.
     
  11. Nicola Girardi

    Nicola Girardi Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
  12. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    può variare da 1%o al 2,8%o
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina