1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. elisa86

    elisa86 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Salve,ho ancora alcuni dubbi circa il pagamento proprietario-inquilino.
    1) Ho chiuso anticipatamente un contratto 3+2 a fine giugno con due inquilini. Poi ho stipulato un nuovo contratto (studenti) con uno dei due precedenti e altri due. Come funziona con la Tasi per l'inquilino che occupa nell'anno l'abitazione per più di sei mesi, ma con contratti differenti? Io, per farla breve, pagherei direttamente io, ma non vorrei sorgessero problemi.
    2) In altro caso ho stipulato un contratto a maggio (quindi otto mesi): che deve fare l'inquilino? paga il totale o una frazione della quota? Essendo da pagare €17 in totale, si deve pagare in un'unica soluzione ora a ottobre?
    Mi potete chiarire questi punti?:pollice_verso: :idea: Grazie
     
  2. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    L'inquilino è tenuto al pagamento della sua quota della TASI relativa all'intero 2014.
    Idem come sopra. Paga la sua quota dell'imposta dovuta per il 2014.
     
    A elisa86 piace questo elemento.
  3. elisa86

    elisa86 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Chiarissimo, grazie:)
     
  4. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    Secondo me deve pagare € 8,50 a ottobre e € 8,50 a dicembre.
    Puoi citare la fonte per vedere tutti gli altri casi, dato che non sono previsti dalle delibere comunali?
     
  5. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Se il tributo annuo è 17 euro, può essere versato in unica soluzione entro il termine per il pagamento della prima rata. Se si versa "a rate", l'importo delle due rate non può essere di 8,50 euro.
     
  6. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    La sai qual è?
    A me pare che tu sia un burocrate italiano, che non conosce il pragmatismo USA e vuol rendere la vita difficile ai cittadini del Belpaese.
     
  7. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Caso mai, "Lo sai qual è?". Certamente sì: quello risultante dall'applicazione dell'art. 1, comma 166 della legge n. 296/2006.
    Ecco un'altra cosa che non conosci.
     
  8. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    La sai qual è la rata?[DOUBLEPOST=1413211909,1413211712][/DOUBLEPOST]Io direi: la rata è pari a € ....
     
  9. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Ma tu avevi risposto citando quanto avevo scritto: "l'importo delle due rate..."
    A casa mia, importo è un sostantivo di genere maschile.
     
  10. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    non vuoi - o non sai - rispondere alla domanda.
     
  11. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Tu non hai letto la risposta che avevo già fornito.
     
  12. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    Vabbè, ma qui non stiamo in un regime nordcoreano né dovremmo aver a che fare con Paganini!
     
  13. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Qui stiamo in un forum di discussione.
     
  14. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    ...ove si nega qualcosa e si afferma qualche altra cosa.
     
  15. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Ragazzi possoooo...... scusatemi se vi interrompo, un cittadino che per l'abbitazione deve pagare € 44 la può dividere in due rate e fin qui ok
    ma nel caso che la somma fosse meno o pari a € 12 la "DEVE" pagare tutto a dicembre ok?
    e anche questo sembra chiaro, ma se questi ha un'attivita e per il negozio ( sta in affitto ) di parte sua deve pagare € 8 + 8 = 16 pertanto abbiamo che dovrebbe pagare tutto a Dicembre, ma cumulato con quello della casa supera i € 12 pertanto cosa fare? pagare solo la casa e a Dicembre tutto il resto o pagare in due rate cumulando i due immobili?
    O separare due F24 e fare due pretiche differenti?
    :D Grazie
     
  16. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    Conviene fare una sola pretica, a ottobre.
     
  17. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Una Sola pratica a Ottobre ossia 22+8 e la stessa a Dicebre?
    sono pochi "spiccioli" ma non vorrei che questi non solo si prendono i soldi poi arriva Equinitalia e ti chiede sanzioni per errato versamento
     
  18. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    Niente Dicebre, solo ottobre (secondo me).

    Non le chiede, le commina.
     
  19. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Le commina... non quelli non commina...no ma ci marciano :)
     
  20. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Se il totale della TASI annuale (per tutti gli immobili situati nello stesso comune) supera l'importo di 12 euro (o l'eventuale diverso importo stabilito dal comune), la TASI va versata. In due rate, oppure in unica soluzione entro il termine di pagamento della prima rata.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina