1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. lostivve2

    lostivve2 Nuovo Iscritto

    Intanto chiedo scusa se questa domanda dovesse essere già presente sul forum ma non trovo risposta.

    quesito:

    Ogni anno pago la tassa di registro ( metà e metà con il mio inquilino) ..ma quest'anno ho dei dubbi per conto della cedolare secca...devo ancora pagarla .....considerando che il contratto d'affitto è stato fatto 1/4/2008 e di conseguenza dovrei pagarla ad aprile non so se viene assorbita dalla nuova normativa.


    grazie a chi potrà illuminarmi :sorrisone:
     
  2. Tapinaz

    Tapinaz Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Ti illuminerà l'Agenzia delle Entrate, prova ad andare da loro, ti risponderanno che attendono disposizioni.

    Nel mese di aprile la Legge sarà già in vigore ma di fatto non ancora operativa, sembra un controsenso :occhi_al_cielo:

    Le modalità pratiche di esenzione dalla tassa di registro non sono state spiegate, così' come ed in che modo comunicare al Fisco l'esercizio dell'opzione.
    L'unica certezza è che nei confronti del conduttore devi inviare una raccomandata in cui confermi di rinunciare all'aggiornamento Istat per la durata contrattuale residua.
     
  3. tovrm

    tovrm Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Esatto.
    Purtroppo attendiamo, nell'ordine:
    - pubblicazione della legge in G.U., per sapere da quando questa entrerà in vigore
    - disposizioni applicative dell'AdE

    Nel frattempo continueranno a valere le regole attuali. Eventuali tasse già pagate non verranno compensate. E questa è un'altra certezza...
     
  4. carlo84

    carlo84 Nuovo Iscritto

    Il locatore potrà continuare a richiedere al conduttore che il canone venga integrato con un aumento non superiore all'interesse legale sul capitale impiegato nelle opere e nei lavori di straordinaria manutenzione e/o di rilevante entità effettuati sull'immobile? Grazie Carla
     
    A pietro musolino piace questo elemento.
  5. maidealista

    maidealista Fondatore Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    L' articolo 23 della L. 392/78 che lo prevedeva è stato abolito dall' art.14, comma 4 della L. 431/98
    L 431/98
    :daccordo:
     
  6. Donat27

    Donat27 Nuovo Iscritto

    Ciao, scusami ma dove lo hai letto?
    Mi sembra un controsenso, qualora il ricorso alla cedolare secca sia solo un'opzione e non l'unica regola...
     
  7. Elizabeth

    Elizabeth Nuovo Iscritto

    No, è così. Se decidi per la cedolare secca rinunci all'aumento ISTAT. Lo hanno sottolineato tutti i giornali quando hanno dato la notizia e se cerchi con Google trovi conferma.
    Ho chiamato il numero verde dell'Agenzia delle Entrate e l'operatrice (molto gentile) mi ha confermato che ne sanno quanto noi di questa cedolare finché non esce una circolare con le disposizioni applicative. Ricevono molte telefonate e non sanno che rispondere...
     
    A maidealista piace questo elemento.
  8. Donat27

    Donat27 Nuovo Iscritto

    A ok è così se decidi per la cedolare secca, ma se io preferisco (nel senso che mi conviene) pagare l'IRPEF, la comunicazione al conduttore non dovrò farla e potrò richiedergli l'Istat...
     
  9. Elizabeth

    Elizabeth Nuovo Iscritto

    Esattamente, rimane tutto come è ora.
     
  10. carlo84

    carlo84 Nuovo Iscritto

    Qualora per quest'anno decidessi di continuare a pagare l'IRPEF, l'anno prossimo, se volessi modificare, potrei optare per la cedolare? Grazie Carla
     
  11. tovrm

    tovrm Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Penso di sì, visto che si tratta di un'opzione. In ogni caso, la risposta a tutti questi quesiti la si avrà solo dopo la circolare dell'Agenzia delle Entrate
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina