1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. dirce

    dirce Membro Junior

    Proprietario di Casa
    una mia ex inquilina aveva ricevuto la cartella rifiuti 2013 anche se noi avevamo mandato l'avviso che nel 2012 aveva lasciato casa ed era subentrato un altro inquilino.
    ora la nuova inquilina del 2012 straniera è stata 2 anni ma non ha mai ricevuto nulla poi da novembre 2015 a maggio 2016 ve ne è stata un'altra straniera che, nonostante il contratto di 1 anno ha lasciato anticipatamente l'immobile dopo 6 mesi e se né andata, ovviamente avevamo mandato tutte le comunicazioni di cessione all'ente rifiuti ora, queste cartelle arretrate chi le pagherà, spero non io.
    è gradita una risposta cordialità
    dirce
     
  2. uva

    uva Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    La tassa rifiuti deve essere pagata da chi detiene a qualsiasi titolo l'unità immobiliare, quindi dall'inquilino.
    Non vi è solidarietà tra il proprietario e l'inquilino, quindi se quest'ultimo è moroso l'ente dovrà procedere nei suoi confronti per recuperare la tassa.
    Anche nel caso in cui le tue ex inquiline non siano più reperibili e l'ente non riesca ad incassare le cartelle arretrate, tu sicuramente non dovrai pagare al posto loro.
     
  3. basty

    basty Membro Senior

    Proprietario di Casa
    ... Salvo la cartella sia intestata al proprietario ....
    Se @dirce ha provveduto a comunicare gli estremi per conto dell'inquilino/inquilina, non dovrebbe preoccuparsi.
     
  4. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    È il soggetto passivo della tassa che è tenuto a presentare la dichiarazione di occupazione iniziale, e successivamente a dichiararne la cessazione.
     
    Ultima modifica: 9 Giugno 2016
  5. moralista

    moralista Membro Attivo

    Professionista
    inquilina straniera, il locatore nella cessione fabbricati avrebbe dovuto comunicare chi occupava l'appartamento
     
  6. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    La dichiarazione di inizio occupazione locali per l'applicazione della tassa rifiuti doveva essere presentata all'ufficio tributi del comune dalla conduttrice, con i suoi dati e da lei sottoscritta.
    La dichiarazione ex art. 7 del D. Lgs. n. 286/1998 era dovuta solamente se l'inquilina fosse stata cittadina di uno Stato non appartenente all'Unione europea o un'apolide, e andava invece presentata all'autorità locale di pubblica sicurezza. E anche se in quel comune tale autorità fosse il sindaco (eventualità possibile se in quel comune manchi la questura o un commissariato di P.S.), in tale comunicazione non appaiono tutti i dati necessari per l'applicazione della tassa.
     
  7. basty

    basty Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Corretta precisazione di cui non dubitavo.

    Mi riferivo a quanto la nostra aveva affermato:
    dove pareva di capire che oltre alla cessione fabbricati avessero pure sostituito l'inquilina nella comunicazione di occupazione ai fini TARSU_TARI_TARES ... (come se cambiando nome ......)
     
  8. dirce

    dirce Membro Junior

    Proprietario di Casa
    si avevo fatto tutto firmata dall'inquilina ma inviata da noi via Fax perchè loro sprovviste nella dichiarazione (ultimo modello)era richiesto anche il nominativo del proprietario sing!!
    dirce
     
  9. uva

    uva Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Anch'io faccio come dici tu: compilo il modulo del Comune di Torino con i dati dell'unità immobiliare e dell'inquilino, glielo faccio firmare, allego fotocopia del suo documento d'identità e invio il tutto per fax.
    Qui a Torino però si deve scrivere il nominativo del precedente occupante (quindi scrivo cognome e nome dell'inquilino precedente); non viene richiesto quello del proprietario.
     
  10. basty

    basty Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Il vezzo di richiedere il nome del proprietario è stato tentato anche in prov. di Torino.... e non molti KM da Torino.: ed era pure stato messo sul regolamento che in caso di insolvenza il proprietario ne rispondeva.

    Mi pare che sia poi intervenuta una provvidenziale sentenza a condannare tale prassi; la postilla regolamentare è sparita.
     
  11. dirce

    dirce Membro Junior

    Proprietario di Casa
    anch'io metto il nominativo dell'inquilino precedente mi sa che nel prossimo non compilerò più i miei dati mi puoi mandare la sentenza di Torino
    grazie
    dirce
     
  12. basty

    basty Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Purtroppo non so rintracciarla, ma sta tranquilla. Non possono richiederla a chi non è soggetto passivo d'imposta.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina