robi65

Membro Attivo
Proprietario Casa
A tetto fatto, i dovumenti di " fine lavori" ritarda perchè l'Ing. Direttore dei lavori, richiede all'Impresa, che non lo produce un -" certificato" da allegare alla pratica strutturale urbanistica del tavolato di abete usato nel tetto"

Poichè l'Impresa è molto terra a terra
chiedo quale sia precisamente questa certificazione e come potrebbe essere un fac simile per trovare una soluzione visto che tra Ing e Impresa già c'era pessima comunicazione e tensione e si deve ben concludere al più presto.
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
Che l'Ingegnere, direttore dei lavori, chieda esplicitamente per iscritto la documentazione che ritiene necessaria. Poi sarà un altro tecnico a verificare se sono pretese inutili.
 

robi65

Membro Attivo
Proprietario Casa
La richiesta tecnica è stata fatta per iscritto ed è documento da allegare alla pratica strutturale e urbanistica di fine lavori credo riguardi il materiale/ legno abete.?
L' Ing e DL strutturista certificherà poi il fine lavori e stabilità del tetto .
Normativa europea ( D.M. 14 gennaio 2008 e ss.mm.ii. ) o norme più recenti pratiche tecniche strutturali . ?
 
Ultima modifica:

chiacchia

Membro Senior
Proprietario Casa
Siamo troppo eruditi e poco intelligenti per fare un lavoro si deve pagare, l'ingegnere per il progetto il direttore dei lavori il responsabile della sicurezza ecc. ma per 2000 anni si è sempre chiamata una ditta SERIA che dava garanzie e a opera chiusa ti faceva il prezzo oggi invece no ma quali vantaggi ci sono? scusa robi65 mi sono compenetrato nella tua angoscia
 

griz

Membro Storico
Professionista
La richiesta tecnica è stata fatta per iscritto ed è documento da allegare alla pratica strutturale e urbanistica di fine lavori credo riguardi il materiale/ legno abete.?
L' Ing e DL strutturista certificherà poi il fine lavori e stabilità del tetto .
Normativa europea ( D.M. 14 gennaio 2008 e ss.mm.ii. ) o norme più recenti pratiche tecniche strutturali . ?
il tetto ha sicuramente una strutture, sono d'accordo sulla certificazione dei materiali che la compongono, l'assito però, secondo me non è un elemento strutturale quindi la certificazione è inutile
 

robi65

Membro Attivo
Proprietario Casa
Siamo troppo eruditi e poco intelligenti per fare un lavoro si deve pagare, l'ingegnere per il progetto il direttore dei lavori il responsabile della sicurezza ecc. ma per 2000 anni si è sempre chiamata una ditta SERIA che dava garanzie e a opera chiusa ti faceva il prezzo oggi invece no ma quali vantaggi ci sono? scusa robi65 mi sono compenetrato nella tua angoscia
Grazie di serio in questo lavoro non c'era nessuno a partire da Impresa :un calvario
 

jomusy

Membro Attivo
Professionista
Ammesso e non concesso che il collega DL debba allegare alla sua relazione a struttura ultimata anche le dichiarazioni dell'assito "ad uso strutturale", avrebbe dovuto pretendere tale documenti in fase di accettazione materiali in cantiere, ovvero nel momento in cui stavano scaricando l'assito dal camion.
Adesso non è propriamente corretto scaricare la responsabilità di assenza certificati all'impresa o la pretesa di averli postumi. Lui dov'era quando doveva accettare il materiale in cantiere?
 

Gratis per sempre!

  • > Crea Discussioni e poni quesiti
  • > Trova Consigli e Suggerimenti
  • > Elimina la Pubblicità!
  • > Informarti sulle ultime Novità

Le Ultime Discussioni

Alto