1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. salvoxins

    salvoxins Membro Junior

    Proprietario di Casa
    TELECAMERA TERRAZZA 003.jpg foto scala  155.jpg TELECAMERA TERRAZZA 003.jpg Gent.mi, vi chiedo se un condomino senza alcuna autorizzazione, può applicare una telecamera su una terrazza ad uso condominale aducendo a non chiari "motivi di siurezza", e di fatto cosa può fare l'amministratore condominiale?
    Nel contempo vi chiedo se una scala in ferro alta mt.3,00 ben ancorata e sicura, che serve per recarci sul tetto della gabbia scala dove sono alloccati i serbatoi dell'acqua potabile, necessita di particolari autorizzazioni tecnico amministrativi. Grazie a voi tutti!
     
  2. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Secondo me, lascerei che il condomino paghi la spesa;

    cc art. 1134. Gestione di iniziativa individuale
    Il condomino che ha assunto la gestione delle parti comuni senza autorizzazione dell’amministratore o dell’assemblea non ha diritto al rimborso, salvo che si tratti di spesa urgente.

    cc art. 1122-ter. Impianti di videosorveglianza sulle parti comuni
    Le deliberazioni concernenti l'installazione sulle parti comuni dell'edificio di impianti volti a consentire la videosorveglianza su di esse sono approvate dall'assemblea con la maggioranza di cui al secondo comma dell'articolo 1136.
     
  3. tovrm

    tovrm Membro Senior

    Proprietario di Casa
    ...per la rimozione della telecamera. Se non è stata approvata l'installazione, l'amministratore può, e deve a mio avviso, farla rimuovere a spese del condòmino che l'ha installata.
     
  4. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
  5. tovrm

    tovrm Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Appunto. Proprio quello che dicevo io. La telecamera va rimossa. :stretta_di_mano:
     
  6. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Bhe, c'è anche il parere contrario della Cassazione penale;

    …l’area interessata dalle videoregistrazioni, operate con telecamera sita all’interno dell’appartamento, ricade nella fruizione di un numero indifferenziato di persone e non attiene alla sfera di privata dimora di un singolo soggetto; e, con specifico riferimento a riprese effettuate dalla pubblica via verso l’ingresso di un privato edificio, si è opinato che vadano considerate legittime – e pertanto utilizzabili – le videoregistrazioni dell’ingresso e del piazzale di accesso a un edificio sede dell’attività di una società commerciale, eseguite dalla pg dalla pubblica strada, mediante apparecchio collocato all’esterno dell’edificio stesso, non configurando esse un’indebita intrusione nè nell’altrui privata dimora, nè nell’altrui domicilio, nozioni che individuano una particolare relazione del soggetto con il luogo in cui egli vive la sua vita privata, in modo da sottrarla a ingerenze esterne, indipendentemente dalla sua presenza… Cassazione penale, sez. V, sentenza num. 22602 del 14 maggio 2008


    per cui atteniamoci a questa Sentenza.
     
  7. tovrm

    tovrm Membro Senior

    Proprietario di Casa
    sentenza che conferma ulteriormente che quella telecamera va rimossa
     
  8. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Non sono sicuro se tu hai letto bene;

    ... si è opinato che vadano considerate legittimee pertanto utilizzabili – le videoregistrazioni dell’ingresso e del piazzale di accesso ...
     
  9. tovrm

    tovrm Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Ho letto molto bene. La sentenza nulla o quasi ha a che vedere con il caso che ci è stato sottoposto.
    La telecamera posta da un condomino su una porzione di parti comuni in assenza di specifica delibera assembleare, non è posta a tutela di un bene privato, ma comune e pertanto viola la privacy dei condòmini.
    È inoltre assente il rispetto dei principi di necessità, proporzionalità ed adeguatezza. Non basta infatti addurre generici motivi di sicurezza, bensì occorre specificare quali siano tali esigenze (ad esempio: si sono verificate intrusioni illegittime in passato? Vi sono stati furti?).

    Pertanto, ribadisco, a mio avviso la telecamera va rimossa a spese del condòmino che l'ha installata.
     
    A Luigi Criscuolo piace questo elemento.
  10. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Questo l'O.P. non lo dice e non lo so, infatti scrive solamente per cui sarebbe da chiedere un chiarimento su questo non chiari motivi;

    non chiari "motivi di siurezza"

    per cui sarebbe da chiedere un chiarimento su questi non chiari motivi, potrebbe anche darsi che i motivi ci sono e i condomini non accettano per principio questi motivi, sai benissimo che ognuno cerchi di portare acqua al proprio mulino e potrebbe essere capitato proprio questo.
     
  11. tovrm

    tovrm Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Sono d'accordo. Io mi sono basato su quanto riferito e su quanto mi era possibile evincere dalla documentazione fotografica. :stretta_di_mano:
     
  12. arciera

    arciera Membro Senior

    Proprietario di Casa
    la disciplina delle parti comuni contempla anche la possibilità che un condomino possa usufruirne senza ledere la possibilità di utilizzo da poarte degli altri condomini. Insomma non si può vietare l'utilizzo delle parti comuni da oparte di un condomino. Il problema quindi verte solo sul diritto alla privacy, se questa viene violata o meno. Non si può installare una videocamera puntata sulla mia camera da letto, ad esempio, o sul pianerottolo puntando l'obiettivo sulla mia porta d'accesso. Soltanto questo è da verificare. Se viene leso il diritto alla privacy. Per quanto riguarda la scala, si presume che l'abbia installata un professionista. Rientra sempre nell'uso delle parti comuni. Della sua sicurezza ne risponde il condominio, non necessita di alcuna autorizzazione.
     
  13. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    La telecamera è stata montata per vedere chi va a rubare l'acqua calda d'estate!!![DOUBLEPOST=1374761488,1374761247][/DOUBLEPOST]
    Sempra che l'utilizzo sia discreto, consenta anche a tutti gli altri condòmini lo stesso utilizzo, non danneggi la proprietà comune.
     
    A condobip e arciera piace questo messaggio.
  14. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Comunque è sempre valido quanto stabilito dal Garante per la Privacy, ossia evitare di puntare la videocamera verso parti private come ad esempio le porte d'entrata degli appartamenti.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina