1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. ismet

    ismet Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Salve, :)
    recentemente ho acquistato, in virtù di permuta, un immobile classificato in costruzione, in quanto in attesa di ultimazione dei lavori.
    Dopo qualche mese vengo a sapere che l'immobile è gravato da gravi abusi edilizi riscontrati dal Comune in sede di sopralluogo.
    Per tale motivo, l'Ufficio tecnico ha sospeso i lavori di ultimazione e, di fatto, ha intimato al costruttore ed al tecnico il ripristino dell'opera originaria oppure l'abbattimento.
    Preciso che in sede di stipula di contratto il notaio ha allegato una relazione del tecnico della ditta costruttrice che assevera l'opera senza alcun pregiudizio di sorta.
    A seguito di tale problematica ho inviato sia una comunicazione al Comune per l'accesso agli atti e sia una comunicazione alla ditta con la quale richiedo di essere costantemente informato sull'evolversi della vicenda, intimando un termine di circa 6 mesi per la risoluzione del problema, allo scadere del quale valuterò se procedere alla risoluzione del contratto.
    Tuttavia, ripensando a tutto ciò mi è sorto il dubbio se, effettivamente, venendo a conoscenza di un simile "vizio" contrattuale io sia obbligato alla risoluzione del contratto entro un termine ben stabilito.:disappunto:
    Cosa ne pensate? :domanda:
    Saluti :D
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina