1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. bebbo62

    bebbo62 Nuovo Iscritto

    Innanzitutto un saluto a tutti,
    volevo conoscere i tempi necessari per la relazione preliminare notarile, i tempi di risposta con invio della documentazione da parte della banca e i tempi per il rogito sia per il mutuo che per l'atto di comprevendita visto che gli atti sono contestuali.
    Grazie.
     
  2. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro Supporter

    Proprietario di Casa
    I tempi sono nelle mani dei professionisti e dell'Istituto bancario al quale ti rivolgi. Infatti, le Banche, oggi, non sono molto interessata a concedere mutui, chi li vuole li paga, gli spread sono in forte crescita anche se il costo del denaro, oggi, è basso e basso, ritengo resterà a lungo 18/24 mesi almeno. Quindi perchè la Banca mandi il suo tecnico a valutare l'immobile e verificare la perfetta commerciabilità, sono tempi molto soggetti a variabile. Il Notaio riesce, se libero da impegni, a fare una relazione in pochi giorni. Poi l'atto di acquisto e di compravendita, sarà contestuale e dovrà combinare la disponibilità del Notaio, della Banca, del Venditore e infine dell'eroe, l'acquirente.
     
    A bebbo62 piace questo elemento.
  3. StLegaleDeValeriRoma

    StLegaleDeValeriRoma Membro Assiduo

    Professionista
    Condivido e per esperienza professionale consiglio all'acquirente mutuatario di pressare l'istituto bancario per ottenere l'erogazione del mutuo in tempi brevi.
    Avv. Luigi De Valeri:daccordo:
     
  4. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    i tempi possono variare, dipende se il notaio recepisce la relazione e il perito della banca ne venga in possesso per far combaciare esattamente le due relazioni, e solo dopo in contemporanea l'atto di mutuo con eventuale atto di acquisto se il mutuo serve per questo
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina