1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. bebbo62

    bebbo62 Nuovo Iscritto

    Innanzitutto un saluto a tutti,
    volevo conoscere i tempi necessari per la relazione preliminare notarile, i tempi di risposta con invio della documentazione da parte della banca e i tempi per il rogito sia per il mutuo che per l'atto di comprevendita visto che gli atti sono contestuali.
    Grazie.
     
  2. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    I tempi sono nelle mani dei professionisti e dell'Istituto bancario al quale ti rivolgi. Infatti, le Banche, oggi, non sono molto interessata a concedere mutui, chi li vuole li paga, gli spread sono in forte crescita anche se il costo del denaro, oggi, è basso e basso, ritengo resterà a lungo 18/24 mesi almeno. Quindi perchè la Banca mandi il suo tecnico a valutare l'immobile e verificare la perfetta commerciabilità, sono tempi molto soggetti a variabile. Il Notaio riesce, se libero da impegni, a fare una relazione in pochi giorni. Poi l'atto di acquisto e di compravendita, sarà contestuale e dovrà combinare la disponibilità del Notaio, della Banca, del Venditore e infine dell'eroe, l'acquirente.
     
    A bebbo62 piace questo elemento.
  3. StLegaleDeValeriRoma

    StLegaleDeValeriRoma Membro Assiduo

    Professionista
    Condivido e per esperienza professionale consiglio all'acquirente mutuatario di pressare l'istituto bancario per ottenere l'erogazione del mutuo in tempi brevi.
    Avv. Luigi De Valeri:daccordo:
     
  4. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    i tempi possono variare, dipende se il notaio recepisce la relazione e il perito della banca ne venga in possesso per far combaciare esattamente le due relazioni, e solo dopo in contemporanea l'atto di mutuo con eventuale atto di acquisto se il mutuo serve per questo
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina