1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. alex870

    alex870 Membro Attivo

    Salve, premetto che ho un villino con giardino (nel quale vorrei far installare una tenda da sole) a confine con un altro praticamenti sono tre villini a schiera quindi attaccati l'uno all'altro con relativi piccoli giardini.

    La tenda che mi piacerebbe far installare è questa e si può aprire o chiudere quindi non fissa: https://www.dropbox.com/s/pkr1fjtake...0sole.jpg?dl=0

    Ma quello che a me interessa è non imbattermi in eventuali situazioni di divieto legislativo... dato che sò che per installare un gazebo o tettoia fissa occorrono permessi ecc.. qualcuno è afferrato in materia per capire se devo chiedere permessi o altro anche per una tenda come quella in foto ?
     
  2. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Io non sono af.ferrato ma quantomeno dovresti metterti d'accordo con i confinanti per una questione di estetica e uniformità.
     
  3. alex870

    alex870 Membro Attivo

    I confinanti sono inquilini che per ora sembra facciano tutto come gli pare...
     
  4. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    Devi parlare con i proprietari dei villini, non con gli affittuari. L'inquilino può esercitare i suoi diritti 'civili' solo per il tramite del locatore.
     
  5. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Se la tenda è retraibile la struttura di supporto è e deve essere ben ancorata. Pertanto sei soggetto all'ottenimento di un'autorizzazione comunale e se ricadi in zona vincolata, devi farti rilasciare il nulla osta.
     
  6. pippopeppe

    pippopeppe Membro Attivo

    Impresa
    piu che tende da sole, sono tende accompagnate dai soliti cavilli.
     
  7. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    Il problema è con tutti i Comuni adottano le stesse regole. Propongo che un qualunque regolamento edilizio comunale abbia una parte uguale per tutti, una parte predisposta dal Governo (Ministero dell'Interno).
     
  8. tovrm

    tovrm Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Credo che dovresti informarti presso il Comune. Se la struttura rientra nel campo dell'edilizia libera non è necessaria l'autorizzazione comunale.
     
  9. alex870

    alex870 Membro Attivo

    Mi sto informando al comune di mia appartenenza, presto mi faranno sapere qualcosa... ad ogni modo voglio fare trutto in regola. Per fortuna dove abito non è zona soggetta a vincoli, ma queste autorizzazioni come funzionano ? Si deve pagare qualcosa ? Se si.. c'è una tassa fissa chessò, annuale oppure paghi una volta e basta ?

    Saluti
    Alessio
     
  10. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    Si sono appena insediati, cerca di capire...
     
  11. tovrm

    tovrm Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Facci sapere quando ti daranno risposta
     
  12. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Non dovresti pagare nulla, ne adesso, ne mai. Comunque, devi rivolgerti ad un tecnico che dovrà redigere una relazione tecnica ed un elaborato grafico.
     
  13. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    Questo vale in qualunque comune sia l'u.i.?
     
  14. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Per poter realizzare una struttura, tipo pergolato, bisogna presentare presso l’ufficio Tecnico del Comune di appartenenza una semplice CIL (Comunicazione di Inizio Lavori) e possono iniziare subito, aventi una superficie massima di mq.15. Per dimensioni maggiori di mq.15 sono soggette a SCIA (Segnalazione Certificata di Inizio Attività) o DIA (Denuncia di Inizio Attività) e, come tali, devono rispettare distanze dai confini e parametri edilizi.
     
  15. alex870

    alex870 Membro Attivo

    Allora mi è arrivata la risposta e purtroppo qualche costo c'è, quella che voglio mettere io si chiama pergotenda e come dice Gianco c'è un limite di metratura, poi occorre presentare la DIA ovvero dichiarazione di inizio lavori che dovraà essere fatta da un tecnico, poi c'è il costo di circa 400 euro per diritti di segreteria e un ulteriore 10% sul costo totale complessivo della tenda + installazione, poi ovviamente per prima cosa va chiesto il nulla osta al condominio se presente. Il problema che più invece mi limita e che non saprei come aggirare è la distanza obbligatoria che deve esserci dal confine del vicino che sono 5 metri ma essendo la mia casa un villino a schiera non vedo come possa esserci questa distanza, è impossibile perchè sono tre villini l'uno attaccato all'altro! :triste: C'è un modo per aggirare questo ostacolo ? possibile che in villini a schiera non si possono montare queste tende ?
     
  16. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Le distanze di rispetto sono riferite a pareti finestrate. Fra quello contrapposte la distanza è di m 10. Mentre dal confine m 5. Quindi se ti addossi al confine laterale devi distare m 5 da quello posteriore.
     
  17. alex870

    alex870 Membro Attivo

  18. pippopeppe

    pippopeppe Membro Attivo

    Impresa
    se le tende da sole sono installate su strutture di sostegno fisse, allora si pongono problemi con il confinante, altrimenti non c'è impedimento alcuno.
    se così non fosse, dovremmo far smontare tutte le tende da sole dalle finestre e balconi condominiali e da tutte le case a schiera, compreso i villini residenziali.
     
  19. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Pippopeppe, non è il nostro caso, poiché la struttura di sostegno è bene ancorata alla parete ed al pavimento. Se così non fosse, sarebbe un pericolo per l'imprevedibilità delle folate di vento.
     
  20. pippopeppe

    pippopeppe Membro Attivo

    Impresa
    Ok Gianco, non avevo compreso, ed allora il ns coforumista deve rassegnarsi ed attenersi a tutte le normative a cui tu giustamente fai riferimento.
    alex 870, gli uffici tecnici temono, giustamente, che la struttura fissa potrebbe trasfomarsi in un vano chiudendola successivamente con vetrate o peggio murature e di questi abomini purtroppo c'è ne sono a bizzeffe.
    ricordo comunque che esistono tende da sole che in presenza di venti forti si richiudono automaticamente.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina