1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. pigica

    pigica Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Se i termini di legge previsti per la convocazione di un'assemblea condominiale sono di 5 giorni, mentre il regolamento condominale prevede che le convocazioni siano consegnate almeno 10 giorni prima dell'assemblea, a quale norma bisogna fare riferimento? Il termine è di 5 o 10 giorni?
     
  2. dolly

    dolly Membro Senior

    Professionista
    Se trattasi di un Regolamento di natura contrattuale, valgono i 10 giorni.
    Infatti, l'art 66 disp att prevede 5 giorni per la convocazione, ma questo limite è considerato "inderogabile in meno", cioè il regolamento contrattuale può stabilirne uno maggiore (ovvero può prevedere un termine di
    preavviso superiore ma non minore rispetto ai 5 giorni stabiliti dall'art. 66 disp.
    att. c.c.).
     
    A Alessia Buschi piace questo elemento.
  3. pigica

    pigica Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Grazie mille della delucidazione. E' il regolamento contrattuale, il nostro.
     
  4. ergobbo

    ergobbo Membro Attivo

    Dovrei controllare, ma credo che una norma che estenda il periodo tra convocazione e assemblea possa essere tranquillamente inserita con piena validità anche in un regolamento assembleare...
     
  5. pigica

    pigica Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Sembrerebbe una questione banale, ma l'amministratore che vorremmo sostituire, capita il malumore di parte del condominio, gioca sul filo dei regolamenti, come consegnare le convocazioni il venerdì o il sabato 5 gg prima dell'assemblea in modo da rendere difficoltosa la raccolta delle deleghe. Purtroppo anche un millesimo è importante!
     
  6. ergobbo

    ergobbo Membro Attivo

    Sempre giocando sul filo dei regolamenti: se la consegna avviene a mano e sul filo del rasoio, basta che uno dei condomini non accetti la consegna a mano e richieda la raccomandata per far superare il termine di convocazione e mandargli "in vacca" la festa...

    Se il vostro regolamento prevede i 10 gg, quello è il termine legale per consegnare le convocazioni. Un termine minore rende l'assemblea annullabile. In questo caso, in genere, basta che si sollevi la questione nell'assemblea stessa chiedendo che venga immediatamente chiusa la consultazione o si impugnerà il verbale di fronte all'autorità giudiziaria. Non mi è (finora) mai capitato di vedere dei condomini che decidono di andare avanti a costo di dover sostenere le spese legali che seguiranno solo per far felice l'amministratore:D
    Nello stesso verbale farete inserire la convocazione per la nuova assemblea, prendendovi tutto il tempo necessario!
     
    A pigica piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina