1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Abbiamo un terrazzo a livello che ha delle ha infiltrazioni, ok viene riparato in che modo, viene messo del bitume poi massetto e poi il pavimento, il pavimento lo ha pagato il proprietario del terrazzo, per un accordo tra i condomini e il resto i gli altri.
    OK ma non è questo il problema, adesso il problema è che dopo un anno il proprietario del piano di sotto lamenta di alcune macchie, l'imbianchino, non un tecnico, ha detto è condensa gli do una mano per € 200,oo e ok, ma queste € 200,oo come ripartirle?
    Grazieeeeeeeeee
     
  2. dolly

    dolly Membro Senior

    Professionista
    Secondo lo stesso criterio adottato per i lavori di riparazione, ovvero secondo il disposto dell'art. 1126 c.c. 1/3 a carico del proprietario esclusivo del terrazzo e i restanti 2/3 a carico dei condòmini coperti dal terrazzo stesso (ivi quindi compreso il danneggiato che beneficia della funzione di copertura).
     
  3. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Sicuro? anche se è condensa?
     
  4. dolly

    dolly Membro Senior

    Professionista
    Ciò che l'imbianchino "suppone" dovrebbe allora essere accertato ovvero verificato solo facendo esperire un'attenta e scrupolosa perizia tecnica (al fine appunto di stabilire se la causa non sia attribuibile a condizioni "interne" all'appartemento in questione).
     
  5. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Cara dolly cerchiamo di capirci il lavoro l'imbianchino l'ho esegue per € 200,oo ok? se chiamiamo un tecnico ecc. ci viene una cifra.
    Pertanto un amministratore onesto da buon padre di famiglia non può chiamare un tecnico per vedere se è condensa dell'appartamento o residuo di umidità o perché hanno fatto il lavoro in un modo tale da far creare più facilmente un ponte termico che aiuta il formarsi di condensa e di conseguenza macchie, ma comunque deve farsi una idea per fare le divisioni o accollare la spesa a Tizio o Caio.
    Essere o non essere questo è il problema
     
  6. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    L'art. 1126 c.c. lo si applica per interventi condominiali. La condensa è un problema di esclusiva competenza del proprietario dell'immobile interessato.
     
  7. Il Custode Guardiano

    Il Custode Guardiano Custode del Forum Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    @chiacchia usiamo titoli più chiari, grazie così evitiamo lavoro inutile allo staff ;)
     
  8. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Scusa guardiano credevo fosse pertinente.
    Giusto Gianco ma??? è condensa? e se le macchie si tramutano in infiltrazioni dal terrazzo perché il lavoro è stato fatto in modo non idoneo? per adesso facciamo pagare al proprietario delle macchie e poi se è infiltrazioni gli restituiamo i soldi? Questo per essere un giusto almeno in conoscenza
     
  9. dolly

    dolly Membro Senior

    Professionista
    Sempre che appunto si tratti di condensa... questo noi non possiamo stabilirlo...
     
    A Daniele 78 piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina