1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. salvatore659

    salvatore659 Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Salve!,l'anno scorso ho acquistato un terreno di 250 mq che in sede di atto notarile è diventata pertinenza della mia abitazione.
    Da circa un mese sto eseguendo dei lavori di ristrutturazione,e ho scoperto che il terreno in questione è attraversato da un tubo d'acqua con relativa botola con sfiato occultata sotto terra.
    Il notaio ha fatto tranquillamente l'atto!.
    Ora cosa dovrei fare per tutelarmi?
     
  2. salves

    salves Membro Assiduo

    Professionista
    Il venditore ti aveva informato dell'esistenza di questa condotta?
    Ci sono e cerano opere o indizi facilmente evidenti?
     
  3. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Non è stata allegata la planimetria del catasto terreni? Se c'é una servitù dovrebbe essere riportata sul catastale. Inoltre nella descrizione del terreno acquistato cosa c'é scritto? E' riportata una servitù di passaggio di acquedotto? Chi l'ha messa la tubazione? chi Serve? Il notaio ha provveduto a fare una ispezione alla conservatoria dei registri immobiliari per assicurarsi che il terreno messo in vendita fosse libero da gravami tipo ipoteche e servitù?
     
  4. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Le servitù non appaiono in catasto. Tuttalpiù possono apparire le servitù di passaggio quando si tratta di un passaggio esistente all'impianto del catasto e generalmente sono indicate con linea tratteggiata distante circa m 3,00 dalla linea di confine. Successivamente l'introduzione di tale servitù, sebbene non richiesta la si può tracciare in mappa con una linea tratteggiata, ovvero con linea continua cedigliata. Dell'esistenza delle servitù prediali se ne dovrebbe fare menzione nell'atto. Generalmente ci si dimentica di menzionarle, ma esser restano valide per l'esistenza e per il godimento trasmesso dal cedente, sovente per destinazione del padre di famiglia.
    Nel caso in esame, se non esiste altro accordo, anche scrittura privata che vincola i sottoscrittori, si tratta di servitù di acquedotto occulta. Pertanto, quant'anche fosse stata imposta da oltre vent'anni, deve essere smantellata poiché trattasi di un abuso. Evidentemente, dal momento della sua scoperta non devono passare vent'anni.
     
    A Ennio Alessandro Rossi piace questo elemento.
  5. salvatore659

    salvatore659 Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Sapevo del esistenza di un tubo del acqua che attraversava il perimetro della proprietà ad una certa profondità,quello che non sapevo era l'esistenza della botola occultata da uno strato di terra.
    Non vorrei che un domani l'ente proprietario della tubazione possa farmi causa e prendersi la mia proprietà
     
  6. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Ma chi ti ha venduto il terreno ne era proprietario? Quali documenti ha presentato per attestare la proprietà? Se dici ciò sembra che tu non sia sicuro che chi ti ha venduto il terreno sia effettivamente il proprietario.


    Che differenza ti fa? Secondo me è meglio aver una botola perché gli interventi di ispezione e riparazione di potranno fare utilizzando la botola anziché scoprere tutto il trtatto di tubazione.
     
  7. salvatore659

    salvatore659 Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Concordo,ma la mia preoccupazione è che possano rivendicare un diritto di passaggio nella mia proprietà.Guardando l'atto d'acquisto non c'è nulla che faccia riferimento alle servitù
     
  8. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    se c'è la servitù c'è anche il diritto di accesso per compiere la manutenzione ordinaria e straordinaria del tubo.
     
  9. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Salvatore, come, quando ed eventualmente in che circostanza sei venuto a conoscenza dell'esistenza di questa servitù? Chi l'ha imposta o concordata con i tuoi danti causa? Se non hai la conoscenza diretta, ma ne sei venuto a conoscenza casualmente, si tratta di una servitù occulta. Pertanto devi richiedere al fruitore di eliminarla immediatamente. In tal caso tu non hai alcun obbligo.
     
  10. salvatore659

    salvatore659 Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Salve Gianco,credo proprio che si tratti di una servitù occulta,visto che sull'atto non si mensiona la questione e neanche si sà chi ne sia il responsabile (presumo il consorzio di bonifica acquedotto.
     
  11. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Se non esiste un provvedimento d'autorità eseguita nel rispetto della normativa e soprattutto se non è stata pagata un'indennità per la servitù, tu puoi pretendere la sua eliminazione, entro i vent'anni dal momento in cui sei venuto a conoscenza della sua esistenza. Infine, che dimensione, spessore e lunghezza, ha e che cosa trasporta?
     
  12. salvatore659

    salvatore659 Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Le dimensioni non le conosco,ma appena ho aperto la botola c'era uno sfiato d'acqua,quindi acquedotto
     
  13. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Credo di non aver capito. La condotta dovrebbe essere in pressione o a gravità e non dovrebbe sfiatare se non dagli appositi apparati all'uopo sistemati. La botola dovrebbe essere il coperchio del pozzetto d'ispezione all'interno del quale generalmente è ubicata la saracinesca per interrompere o attivare il flusso. Non verrei che si trattasse di una condotta fognaria. Essa dovrebbe scorrere senza fuoriuscita di liquami. A meno che non sia ostruita per cui scarica dove trova sfogo.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina