1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. demmod

    demmod Nuovo Iscritto

    Salve, se una parte di un eredità viene alienata e successivamente a tale vendita si arriva ad appurare che il testamento che designava come unico erede colui che ha alienato è falso, coloro che riacquistano il diritto a ereditare possono rivalersi del bene venduto su quelli rimanenti, oppure ciò che è stato ormai già alienato, nella fattispecie un immobile, non rientrerà più nel computo delle divisioni ?
     
  2. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    credo che possono conteggiare il bene ma devono lasciarlo al terzo che lo ha acquistato legittimamente da chi ne era ed è, fino a dichiarazione di falsità del testamento, legittimo proprietario.
     
  3. demmod

    demmod Nuovo Iscritto

    si, colui che ha acquistato, avendolo fatto in buona fede e sulla base di un testamento non ancora contestato, ha diritto a tenersi il bene, comunque tu credi che questo andrà rimesso sulla restante eredità come valore già "percepito" dal falsificatore e per cui a quest'ultimo verrà detratto ?
     
  4. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    si
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina