1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Il testo è stato pubblicato sulla GU di ieri (n. 67). Ecco il link:
    DECRETO LEGISLATIVO 14 marzo 2011 , n. 23 - Disposizioni in materia di federalismo Fiscale Municipale. (11G0066). La cedolare è trattata, lato contribuente, all'art. 3. Godetevela!
     
    A maidealista, Jrogin e Gigio16 piace questo elemento.
  2. Jrogin

    Jrogin Fondatore Membro dello Staff

    Professionista
    grazie mille jac0 :applauso:
     
  3. StLegaleDeValeriRoma

    StLegaleDeValeriRoma Membro Assiduo

    Professionista
    Dai primi commenti sembrerebbe conveniente optare per la cedolare secca solo per coloro che hanno vari immobili locati e un reddito superiore ai 30000 euro annui.
    Comunque per chi ha un solo immobile e reddito inferiore dovendo rinunciare all'aggiornamento ISTAT annuale non vedo grande convenienza.
    Agli esperti dei tributi l'ardua sentenza.
    Luigi De Valeri:daccordo:
     
  4. Ralemani

    Ralemani Nuovo Iscritto

    Grazie mille. Robi
     
  5. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Ho un dubbio. Sul decreto è scritto "...Con provvedimento del Direttore dell'Agenzia delle entrate, da emanare entro novanta giorni dalla data di entrata in vigore del presente provvedimento, sono stabilite le modalita' di esercizio della opzione di cui al comma 1, nonche' di versamento in acconto della cedolare secca dovuta, nella misura dell'85 per cento per l'anno 2011 e del 95 per cento dal 2012, e del versamento a saldo della medesima cedolare, nonche' ogni altra disposizione utile, anche dichiarativa, ai fini dell'attuazione del presente articolo. ...".
    La mia domanda è: gli anni 2011 e 2012 si intendono gli anni del reddito o gli anni della dichiarazione?
    Io intendo per anni di reddito, quindi la prima dichiarazione contenente la cedolare è UNICO 2012 (tra l'altro UNICO 2011, modello e istruzioni, è già stato pubblicato). E' corretto?
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina