1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. fiorello64

    fiorello64 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Salve a tutti,
    avrei bisogno di un consiglio da parte di qualche esperto di edilizia. Abito in una quadrifamiliare costruita nel 2003. Malgrado l'eta piuttosto recente la facciata presenta perdite di tinta e qualche bolla nella parte bassa. Non c'è cappotto esterno ma solo un parete di forati, intonaco e una mano (leggera) di tinta. Quando piove, sembra che il muro di "imbeva" letteralmente d'acqua. Gli appartamenti esposti a nord inoltre lamentano la presenza di umidità e freddo in buona parte dell'anno.
    Vorrei sapere se esiste un tipo di intervento di ritinteggiatura della facciata che risolva (almeno in parte) questo tipo di problemi. So che la soluzione ideale sarebbe la realizzazione di un cappotto esterno ma credo che, a causa della presenza di numerose finestre a persiana con soglie e quant'altro, questo intervento sarebbe oltremodo oneroso.
    Ringrazio in anticipo per eventuali pareri.
     
  2. doria

    doria Membro Junior

    Professionista
    Ciao, ti consiglerei una idropittura acril-silossanica con elevata permeabilita' al vapore acqueo e elevata idrorepellenza e una mano di fondo ai silicati, materiale della ditta Sikkens:)
     
  3. Il medico della casa

    Il medico della casa Membro Attivo

    Gentile fiorello 64,
    la situazione che descrivi è comune a molte costruzioni aventi isolamento carente o addirittura inesistente. La convinzione che l'acqua piovana penetri all'interno attraverso le pareti, è molto frequente, ma in realtà questo avviene molto di rado. Nella maggior parte dei casi si tratta di fenomeni condensativi localizzati o estensivi derivanti da disequilibrio termoigrometrico. Prima di iniziare qualunque lavoro, o di decidere qualsiasi soluzione, ti suggerisco di fare una diagnosi accurata sulla capacità della parete di isolare il calore. Dal risultato dell'analisi descritta, scaturiranno poi le scelte in termini di intervento. La soluzione proposta sul post precedente, dove si suggerisce l'utilizzo di finitura acril-silossanica, nel caso di carenza di isolamento termico, non darebbe alcun risultato apprezzabile, pur essendo un ottimo sistema protettivo. Se hai intenzione di procedere come ti ho descritto, posso indicarti le diagnosi da effettuare, ed eventualmente le modalità di esecuzione delle verifiche.
    Saluti
     
    A meri56 piace questo elemento.
  4. doria

    doria Membro Junior

    Professionista
    L'intervento con pitture silossaniche sono una possibile soluzione x proteggere la facciata dalle intemperie, visto che non si vuole intervenire con un cappotto esterno, e si sa che che non si risolve la carenza di isolamento termico!!:risata:
     
  5. fiorello64

    fiorello64 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Salve,
    rispondo con un po' di ritardo perché ho aspettato di avere il preventivo della ditta che eseguirà i lavori.
    Innanzitutto vi ringrazio tutti per i consigli che mi avete dato e vi aggiorno sul seguito della cosa.

    La ditta interpellata, vista la nostra non disponibilità ad eseguire un cappotto per l'elevato costo, ha proposto un intervento di ritinteggiatura composto di quattro mani: la prima una resina fissativa per consolidare il fondo, la seconda una mano di fondo di congiunzione silossanico per unificare le differenze di intonaco, la terza e la quarta, due mani di pittura silossanica.

    Essa asserisce che, in mancanza di cappotto, è quanto di meglio si possa fare per proteggere la facciata. L'applicazione di pitture termoisolanti è, a detta loro, molto costosa e poco efficace all'esterno e quindi la sconsigliano. Consigliano invece, a coloro che ne hanno necessità, di effettuare interventi di isolamento all'interno.
    Cosa ne pensate?

    Ringrazio e saluto cordialmente
     
  6. ondulina

    ondulina Nuovo Iscritto

    Non serve a nulla, ti consiglio di andare sul sito della termotec una ditta di brescia da dove puoi vedere dei prodotti e ci sono anche le schedetecniche.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina