1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. pieroce

    pieroce Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Salve,
    sono in regime di comunione di beni con mia moglie che però è proprietaria esclusiva di un appartamento al mare come seconda casa; qui vorremmo installare dei condizionatori a pompa di calore e usufruire della detrazione del 50%.
    Mia moglie possiede un piccolissimo reddito da pensione che in sede di dichiarazione redditi la rende incapiente già con le spese mediche per cui non può usufruire di ulteriori detrazioni/deduzioni di imposta.
    Se pago io i bonifici e mi intesto le relative fatture, posso usufruire io delle detrazioni pur non essendo il proprietario?
    Credo che per la prima casa si possa fare ma non so se sia possibile in questo caso essendo seconda casa.
    Se possibile, devo seguire delle procedure particolari?
    Grazie anticipate a chi vorrà cortesemente rispondermi
    Piero
     
  2. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Sì, e anche se le abilitazioni comunali fossero intestate a tua moglie. Non è richiesto che l’immobile sia considerato abitazione principale per il proprietario o per il familiare convivente, basta che si tratti di una delle abitazioni su cui si esplica il rapporto di convivenza.
    In caso di richiesta da parte dell’Amministrazione finanziaria lo stato di convivenza potrà essere attestato anche con una dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà.
     
  3. pieroce

    pieroce Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Nemesis, grazie per la risposta ma, scusa l'ignoranza, non capisco il significato delle parole "abilitazioni comunali" da te citate (la casa è in un comune diverso dalla nostra residenza abituale è importante?)
     
  4. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Se l'intervento richiedesse delle abilitazioni amministrative (quindi, da parte del comune ove è ubicato l'immobile) previste dalla vigente legislazione edilizia in relazione alla tipologia di lavori da realizzare (concessioni, autorizzazioni, ecc.), la detrazione spetterebbe anche se quelle abilitazioni fossero intestate al proprietario dell’immobile e non al familiare che usufruisce della detrazione.
     
  5. pieroce

    pieroce Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    ....quindi, se ho ben capito, se pago io, le detrazioni spetterebbero in ogni caso a me in quanto anche su quella casa si esplica il rapporto di convivenza come nell'abitazione principale.
    grazie
     
  6. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Hai capito bene.
     
  7. pieroce

    pieroce Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Grazie infinite
     
  8. pieroce

    pieroce Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Mi scuso per riaprire un argomento che ritenevo chiuso; mi sono recato al CAAF dove faccio il mio 730 e ho riportato il parere di Nemesis che condividevo in pieno; secondo loro la cosa non è possibile in quanto non sono il proprietario che è l'unico soggetto a cui spetta la detrazione riaffermando il fatto che avrei potuto intestarmi la detrazione solo se mia moglie fosse stata a mio carico.
    Come faccio a "sbrogliare la matassa" ?
    Qualcuno che condivide Nemesis o lui stesso potrebbe indicarmi gli estremi della norma con cui convincere il CAAF?
    Grazie ancora
     
  9. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Il proprietario non è l'unico soggetto a cui spetta la detrazione. La condizione di "a carico" a nulla rileva.
    Leggano (e tu cambia CAAF) i seguenti documenti di prassi dell'Agenzia delle Entrate - Direzione Centrale Normativa e Contenzioso:
    - Circolare del 12/06/2002 n. 50, risposta 5.1;
    - Risoluzione 12/06/2002 n. 184;
    - Circolare 10/06/2004 n. 24, risposta 1.10.
     
    Ultima modifica: 1 Ottobre 2015
  10. pieroce

    pieroce Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Nemesis, grazie per la risposta e complimenti per la completezza e competenza della risposta; leggendo i riferimenti da te indicati sono rimasto pienamente soddisfatto e penso che anche al CAF questa volta non possano fare obiezioni; grazie ancora e cordiali saluti.
    Piero
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina