1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. demian9

    demian9 Nuovo Iscritto

    Buonasera a tutti,

    spero di trovare conforto e consigli per una situazione che, ahimè, so affliggerà tutti nei prossimi mesi.

    Abbiamo in affitto un piccolo appartamento ammobiliato, e la cui locazione è regolarmente registrata la quale "frutta" 280€ di canone mensili, pari a 3360€ all'anno.
    Purtroppo, essendo la nostra unica altra fonte di reddito, una pensione di reversibilità pari a 800€ ci troviamo a dover scegliere tra la pensione e il canone di locazione. Infatti, nei mesi estivi, la pensione sarà oggeto di trattenute per un importo complessivo di 1450€ disisi in 5 rate, di cui la maggiore, prevista per novemebre pari a 474€.

    da questo salasso, avanzano dal canone circa 1910€

    ma su questi denari se ho ben capito, inciderà ulteriormete l'IMU.
    siamo proprietari per fortuna anche della prima casa, ma non potremo usufruire di alcuna detrazione prevista per i figli a carico. inoltre, abbiamo 2 box auto e una piccola cantina.

    vi piego cortesemente, se sia possibile, approssimare l'importo dell'IMU e qualche consiglio se sia per noi ancora fattibile affittare l'appartamento, visto che , tra trattenute IRPEF, e IMU, a me sembra non si prospetti un guadagno (sia pur risicato) ma una perdita
     
  2. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    non sono esperta ma non capisco com sottraendo il canone d'affitto le cose possano migliorare.
     
  3. demian9

    demian9 Nuovo Iscritto

    ciao arianna,

    guarda per come stanno andando le cose a me pare che tra trattenute, ecc, affittare costi ormai troppo, perchè oltre le tasse, che si mangiano gran parte del canone ci sono grattacapi, e spese di manuntenzione della casa.

    oggi un altra mazzata:


    qualcuno mi può spiegare questa cosa? io non affitto a cedolare secca, cosa devo fare?
     
  4. Giovanni de Matteis

    Giovanni de Matteis Nuovo Iscritto

    E' un problema comune a tutti i piccoli proprietari che danno in affitto qualcosa. Hanno di fatto introdotto una patrimoniale ! La soluzione ? Vendere o abbozzare, non c'è altra scelta.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina