1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Antonella82

    Antonella82 Nuovo Iscritto

    Ho acquistato una casa meno di un mese fa. All'atto dell'acquisto non era stata fatta l'accettazione dell'eredità da parte del venditore che aveva avuto l'immobile in eredità dopo la morte della madre nel 1982. Si è proceduto lo stesso al rogito, promettendoci di farlo successivamente.La domanda che voglio porre è la seguente: è obbligatoria l'accettazione dell'eredità da parte del venditore anche se si tratta di un bene ereditato nel 1982? Senza questa trascrizione io potrei incorrere in qualche inconveniente? Che documentazione si deve produrre? Attualmente non è ancora pronto l'atto di proprietà.
    Grazie
     
  2. GRANATADOC

    GRANATADOC Nuovo Iscritto

    L'accettazione viene fatta per preservare gli eredi e/o i futuri acquirenti da eventuali opposizioni alla Successione presentata (eventuali figli illegittimi o da chi potrebbe vantare quote di eredità non riconosciute). Dalle mie parti i Notai la fanno fare per Successioni apertasi da meno di 10 anni. Viene comunque fatta contestualmente al rogito di acquisto/vendita dell'immobile. In buona sostanza funge da parafulmini per l'acquirente che in questo modo acquista un bene immobile di cui è stato dichiarato il pieno e legale possesso. Il costo. a carico del venditore, si aggira sui 300/350 euro spese incluse.
     
  3. Luigi Barbero

    Luigi Barbero Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Credo che tu possa dormire sonni tranquilli. Accettazione o no dell'eredità fatta o no. Il termine per eventuali azioni revocatorie si è già prescritto essendo passati 30 anni dalla successione. D'altra parte, credo che l'immobile che hai comperato fosse già pienamente intestato a chi te l'ha venduto, o no? Diversamente, il notaio non avrebbe potuto rogitare nulla.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina